Nel 2019 partirà anche la TCR Australia Series

condivisioni
commenti
Nel 2019 partirà anche la TCR Australia Series
Di:

Il promoter WSC ha firmato un accordo di 5 anni con la federazione locale del motorsport per dare il via al nuovo campionato turismo, categoria molto seguita in Oceania.

#129 LMS Racing by Bas Koeten Racing Seat Leon TCR: Olli Kangas, Kari-Pekka Laaksonen, Antti Buri
#99 RKC/TGM Motorsport Honda Civic TCR: Ricky Coomber, Thomas Gannon, David Drinkwater, Umair Khan, James Kaye
#129 LMS Racing by Bas Koeten Racing Seat Leon TCR: Olli Kangas, Kari-Pekka Laaksonen, Antti Buri
#130 Liqui Moly Team Engstler Volkswagen Golf GTi TCR: Luca Engstler, Florian Thoma, Benjamin Leucht
#99 RKC/TGM Motorsport Honda Civic TCR: Ricky Coomber, Thomas Gannon, David Drinkwater, Umair Khan, James Kaye
Giacomo Altoè, Audi RS 3 LMS TCR
Lorenzo Veglia, Volkswagen Golf GTI TCR

WSC Ltd, promoter del TCR, ha raggiunto un accordo quinquennale con la Confederation of Australian Motorsport per la nascita della nuova TCR Australia Touring Car Series, che dovrebbe partire nel 2019.

E' la prima volta che la CAMS adotta un regolamento tecnico internazionale per le vetture turismo fin dai tempi del Super Turismo negli anni '90, a conferma di quanto il TCR stia crescendo e aumentando di interesse in tutto il mondo.

"L'accordo con la CAMS aggiunge il quarto continente alla famiglia TCR che già annovera Europa, America e Asia - ha dichiarato Marcello Lotti, AD di WSC - Si tratta di una grandissima sfida perché le corse turismo in Australia sono molto popolari e i fan locali davvero appassionati e competenti. Siamo convinti che impareranno ad amare anche il TCR proprio come accaduto ai tifosi nel resto del mondo".

Eugene Arocca, AD di CAMS, ha aggiunto: "Per il motorsport australiano è una novità entusiasmante. Il TCR garantisce costi contenuti per vetture molto competitive derivate di serie e gare ricche di azione. Non vediamo l'ora di cominciare a lavorare con costruttori e concorrenti per garantire successo alla categoria. L'interesse mondiale per il TCR ci dà fiducia e convinzione che diversi marchi del mercato locale dell'auto supporteranno la categoria. Invitiamo tutti coloro che sono interessati alla cosa a cominciare a promuovere la TCR Australia Series attraverso accordi commerciali".

 

Che fine ha fatto la Mercedes A 45 TCR della LEMA Racing?

Articolo precedente

Che fine ha fatto la Mercedes A 45 TCR della LEMA Racing?

Prossimo Articolo

Delahaye Racing tra TCR Europe e Benelux per il 2018

Delahaye Racing tra TCR Europe e Benelux per il 2018
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR
Autore Francesco Corghi