La JAS Motorsport al lavoro sulle nuove Civic TCR

condivisioni
commenti
La JAS Motorsport al lavoro sulle nuove Civic TCR
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
12 nov 2015, 13:37

L'azienda italiana vuole mettere in pista 35 Honda di nuova generazione, mantenendo un buon prezzo di mercato

Gianni Morbidelli, Honda Civic TCR, West Coast Racing
Gianni Morbidelli, Honda Civic TCR, West Coast Racing
Gianni Morbidelli, Honda Civic TCR, West Coast Racing
Kevin Gleason, Honda Civic TCR, West Coast Racing

La JAS Motorsport prosegue il proprio lavoro per incrementare il numero di Honda Civic con specifiche TCR in vista della prossima stagione. L'azienda, partner ufficiale tecnico della Casa giapponese, al momento è arrivata a quota 20 vetture, ma per il 2016 punta a metterne in pista almeno 35.

"Siamo fiduciosi di aver messo assieme il pacchetto giusto per la prossima stagione TCR, vogliamo presenziare in tutti i campionati nazionali, oltre a quello internazionale", ha ammesso Mads Fischer, manager della JAS Motorsport, a touringcartimes.com.

La nuova versione della Civic, denominata "Step2", ha debuttato a Buriram con buoni risultati: "La nuova Honda Civic della JAS è dotata di tutti gli aggiornamenti tecnici pronti a soddisfare i regolamenti 2016, ora siamo pronti a vederla in pista."

Naturalmente resta il fatto che la TCR è riservata a squadre private, dunque anche i costi non debbono essere troppo elevati: "La nostra auto costa 104.000 €, siamo convinti di aver sviluppato nel migliore dei modi il mezzo, rendendolo molto più competitivo, ma mantenendolo ad un buon prezzo di mercato", ha concluso Fischer.

Prossimo articolo TCR
La Target Competition schiera sei León a Macao

Articolo precedente

La Target Competition schiera sei León a Macao

Prossimo Articolo

A Macao Veglia passa alla Golf, debutta Cunnington

A Macao Veglia passa alla Golf, debutta Cunnington
Carica commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Team Honda Racing Team JAS
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie