La GRM sceglie Jimmy Vernon per correre con l'Alfa Romeo in TCR Australia

condivisioni
commenti
La GRM sceglie Jimmy Vernon per correre con l'Alfa Romeo in TCR Australia
Di:
07 feb 2019, 06:31

Il 21enne australiano è il primo pilota che salirà a bordo di una delle due Giulietta appena acquistate dal team in Romeo Ferraris e nelle prossime settimane comincerà i test di sviluppo.

E' Jimmy Vernon il primo pilota che guiderà la Alfa Romeo Giulietta nel TCR Australia per la stagione 2019.

Il 21enne australiano è stato ingaggiato dalla Garry Rogers Motorsport per correre con una delle due auto appena acquistate dal team presso la Romeo Ferraris per debuttare nella nuova serie australiana.

Nella sua breve carriera, Vernon è cresciuto nei kart e ha sempre corso in patria cominciando dalla Formula Ford nel 2012 e poi passando alla Formula 4 nel 2015 e alla Toyota 86 Racing Series l'anno seguente, conquistando il titolo della categoria nel 2017. Nella passata stagione il ragazzo di Sydney ha affrontato il Porsche GT3 Cup Challenge terminando quarto assoluto con il successo al Sydney Motorsport Park, mentre nello scorso weekend ha preso parte alla 12h di Bathurst tagliando il traguardo terzo nella sua Classe.

"Avere l'opportunità di unirmi alla Garry Rogers Motorsport è un grandissimo onore per me - ha affermato Vernon - So che hanno fatto crescere parecchi piloti australiani nel corso degli anni, per cui è stata una decisione facile da prendere. Era quello che mi serviva, ora avrò un gruppo di persone molto forte alle spalle e la mia carriera potrà spiccare il volo. Naturalmente so che avrò tanto da fare perché tutto sia in ordine e per affermarmi in questo campionato. Non vedo l'ora di salire sulla nuova Alfa Romeo, penso che formeremo un pacchetto molto forte e voglio ringraziare GRM e Barry per aver creduto in me dandomi questa occasione".

Barry Rogers ha aggiunto: "Garry ed io abbiamo sempre voluto i giovani e Jimmy negli anni scorsi si è rivelato una promessa. Era la scelta giusta per la nostra Alfa Romeo. Lo abbiamo incontrato per la prima volta alla presentazione della serie al Sydney Motorsport Park e ci è sembrato un ragazzo entusiasta con un grande potenziale. Il suo palmares dice che è uno che sa guidare, siamo convinti che possa essere competitivo, anche perché chi vince un titolo in Toyota 86 Racing Series ovviamente sa cosa sta facendo. E' un campionato monomarca e i piloti si differenziano per la loro bravura. Come tutti gli altri giovani talenti, lo accogliamo a braccia aperte impazienti di metterci all'opera".

Le due Giulietta TCR dovrebbero arrivare a breve in Australia per poi consentire al team e a Vernon di cominciare i test di messa a punto e sviluppo. Nel frattempo la GRM sta cercando il secondo pilota da piazzare sull'auto del Biscione.

Prossimo Articolo
Clamoroso: bancarotta per l'organizzatore del TCR Scandinavia-STCC, si cerca di proseguire con l'aiuto della Federazione

Articolo precedente

Clamoroso: bancarotta per l'organizzatore del TCR Scandinavia-STCC, si cerca di proseguire con l'aiuto della Federazione

Prossimo Articolo

Giornata di test collettivi ad Adria per i piloti del TCR DSG, torna in pista Carlotta Fedeli

Giornata di test collettivi ad Adria per i piloti del TCR DSG, torna in pista Carlotta Fedeli
Carica commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Piloti Jimmy Vernon
Team Garry Rogers Motorsport , Romeo Ferraris
Autore Francesco Corghi