La grande occasione di Jordi Oriola si chiama Target Competition

condivisioni
commenti
La grande occasione di Jordi Oriola si chiama Target Competition
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
16 mar 2016, 17:52

Nel 2016 il giovane spagnolo Jordi Oriola avrà la grande opportunità di correre con la Opel Astra della Target Competition.

I test BoP di Valencia sono stati una sorta di amo lanciato, ma ora è arrivata anche l'ufficialità: Jordi Oriola correrà in TCR International Series nel 2016 con la Target Competition.

Il 19enne spagnolo, fratello minore di Pepe (vice-campione 2015) guiderà la Opel Astra TCR preparata dal team altoatesino, provata proprio nei giorni scorsi al Ricardo Tormo.

"Era il sogno di una vita approdare in un campionato del mondo che valorizzi i giovani - ha spiegato Oriola - Spero di poter fare belle cose. Abbiamo un bel calendario che condividerà tre weekend con la F1 e questo è molto importante per la visibilità. Lunedì e martedì ho potuto provare la Opel Astra sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia e le prime sensazioni sono state ottime".

Dopo aver preso parte alla SEAT León Eurocup nelle ultime due stagioni, e aver corso qualche gara della passata stagione in TCR International Series, Oriola avrà la grande chance di affrontare una stagione intera in una serie competiva.

"Sono davvero felice e debbo ringraziare Opel e i miei sponsor per avermi offerto la possibilità di correre tutto l'anno in TCR. Sono davvero eccitato, andrò su circuiti nuovi. All'inizio dovrò imparare tanto, ma l'obiettivo è lottare per la Top5".

 

Prossimo articolo TCR
Larini prova le otto vetture TCR per definire il BoP

Articolo precedente

Larini prova le otto vetture TCR per definire il BoP

Prossimo Articolo

Mai domo Stefano: "Comini è tornato a vincere col suo stile!"

Mai domo Stefano: "Comini è tornato a vincere col suo stile!"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Piloti Jordi Oriola
Team Target Competition
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie