Formula 1 MotoGP
04 apr
Evento concluso
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
10 giorni
WSBK
G
Estoril
07 mag
Rinviato
G
Aragon
21 mag
Prossimo evento tra
39 giorni
Formula E WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
29 apr
Prossimo evento tra
17 giorni

Ibérico, primi successi per Lobato e Mora all'Estoril

Nel weekend è iniziato il campionato TCR di Spagna e Portogallo, con la vittoria che è andata all'Audi RS 3 LMS e alla SEAT León dei piloti Veloso Motorsport.

Ibérico, primi successi per Lobato e Mora all'Estoril

La nuova TCR Ibérico Series è cominciata nel weekend ad Estoril, dove 12 vetture si sono date battaglia per la vittoria dei titoli in TCR Portugal e TCR Spain.

Francisco Abreu ha conquistato la pole position con la Volkswagen Golf GTi TCR del Team Novadriver, ma al via di Gara 1 sia lui che Faust Salom (Baporo Motorsport, SEAT León) hanno stallato.

In questo modo la leadership se l'è presa Manuel Gião (SEAT) inseguito da Rafael Lobato (Audi RS3 LMS). Durante il secondo giro, il pilota della Veloso Motorsport è riuscito a sopravanzare quello della Vettra Motorsport, per poi scappare via.

Da qui si è accesa una bella bagarre per il secondo posto, con Gião che ha dovuto difendersi dagli assalti da parte di Abreu e Francisco Mora (Veloso Motorsport, SEAT), venendo però superato da entrambi dopo il settimo giro.

Abreu ha poi provato a riprendere Lobato, che però ha risposto con ottimi tempi sul giro precedendo per 6" l'avversario. Mora si è piazzato terzo davanti a Gião, Manuel Pedro Fernándes (Speedy Motorsport, SEAT) ed Amalia Vinyes (Baporo Motorsport, SEAT).

Decimo posto per José Pedro Faria con la Kia cee'd della CRM Motorsport, al debutto nella serie con una omologazione provvisoria.

La seconda gara ha invece visto il dominio da parte di Mora, che partito benissimo dalla pole position e capace di tagliare il traguardo con 8" di margine sui suoi avversari.

Patrick Cunha ha preso il posto di Lobato sull'Audi della Veloso Motorsport, ma si è ritirato nel corso delle fasi iniziali per una collisione con la SEAT di Gustavo Moura (Baporo Motorsport).

César Machado (Speedy Motorsport, SEAT) è quindi salito al secondo posto, con Abreu capace di superare Nuno Batista (Veloso Motorsport, SEAT) e Amalia Vinyes nella lotta per il terzo gradino del podio. La Vinyes conclude quarta dopo aver passato Batista.

A quattro tornate dal termine c'è invece stato il ritiro della KIA cee'd di Baptista in seguito ad un problema al servosterzo.

La TCR Ibérico Series tornerà in azione a Jarama, in Spagna, il weekend del 10-11 giugno.

condivisioni
commenti
Thailand, a Buriram vincono Nuya e Pranoj

Articolo precedente

Thailand, a Buriram vincono Nuya e Pranoj

Prossimo Articolo

I fratelli Mondron e la Delahaye Racing a Spa

I fratelli Mondron e la Delahaye Racing a Spa
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR
Evento TCR Ibérico
Sotto-evento Estoril
Piloti Francisco Mora
Team Veloso Motorsport
Autore Francesco Corghi