Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
65 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic

I test del BoP 2019 saranno a Valencia e in officina solo per i nuovi modelli TCR da omologare

condivisioni
commenti
I test del BoP 2019 saranno a Valencia e in officina solo per i nuovi modelli TCR da omologare
Di:
23 gen 2019, 19:58

Cambio per quanto riguarda la definizione del Balance of Performance, che da questa stagione sarà valutato sul dinamometro e in galleria del vento, mentre in pista andranno solamente le nuove Alfa Romeo, LADA, Hyundai, Lynk & Co e Renault.

Nel 2019 cambia il sistema per definire il Balance of Performance delle vetture TCR che prenderanno parte a tutte le serie dedicate e al FIA WTCR. Contrariamente a ciò che si è visto in pista negli anni scorsi, al test saranno presenti solamente le macchina che richiedono una nuova omologazione.

Nello specifico si tratta di Hyundai Veloster N, Lynk & Co 03, Alfa Romeo Giulietta Veloce, LADA Vesta Sport e Renault Mégane, le quali andranno a girare sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia il 17 febbraio dove le prestazioni verranno confrontate con uno dei modelli già omologati (che sarà scelto prossimamente).

Il resto del processo (potenza motore, coppia e pressione turbo) per definire il BoP si baserà sulle verifiche statiche al banco e sul dinamometro presso la ORAL Engineering - situata nei pressi di Modena – nella prima metà di febbraio, mentre carico aerodinamico e resistenza verranno valutati nella galleria del vento di Pininfarina a Grugliasco il 28 e 29 gennaio.

L'iniziale BoP stabilito sarà adottato da tutti i campionati che ammettono auto TCR e adottano il suddetto Regolamento Tecnico. In base alle prestazioni nel corso degli eventi, potranno esserci modifiche tramite il Compensation Weight System e i Regolamenti Sportivi delle varie serie (come ad esempio il Success Ballast).

Prossimo Articolo
Una nuova Alfa Romeo all'assalto del WTCR: "Stavolta saremo preparati, la Giulietta è forte"

Articolo precedente

Una nuova Alfa Romeo all'assalto del WTCR: "Stavolta saremo preparati, la Giulietta è forte"

Prossimo Articolo

Papadopulos e Popow sulla seconda Alfa Romeo della KMW/TMR a Daytona

Papadopulos e Popow sulla seconda Alfa Romeo della KMW/TMR a Daytona
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR , WTCR
Autore Francesco Corghi