Hugo Valente si ritira dal motorsport

Il francese è tornato sui suoi passi e ha deciso di abbandonare immediatamente ogni impegno sportivo per dedicarsi alla famiglia.

Hugo Valente si ritira dal motorsport
Hugo Valente, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT León TCR
Hugo Valente, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT León TCR
Hugo Valente, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT Leon TCR
Hugo Valente, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT León TCR
Hugo Valente, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT León TCR
Hugo Valente, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT Leon TCR
Hugo Valente, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT León TCR
Hugo Valente, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT Leon TCR
Hugo Valente, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT León TCR

Hugo Valente ha annunciato la sua intenzione di ritirarsi dal motorsport con effetto immediato.

Il francese, che già nello scorso inverno aveva paventato questa ipotesi, era stato invece convinto al dietrofront dalla Lukoil Craft-Bamboo Racing, che gli aveva offerto un volante in TCR International Series.

Il transalpino ha però scelto di rinunciare al prosieguo della sua stagione, non avendo trovato ulteriori motivazioni per impegnarsi in questo sport, trovando comunque la squadra totalmente in suo appoggio nella decisione presa.

"Prima di tutto vorrei ringraziare la Lukoil Craft-Bamboo Racing per avermi dato questa opportunità, nel team ognuno ha fatto un lavoro eccellente per farmi sentire a mio agio in questo breve periodo - ha dichiarato Valente - Purtroppo i risultati non sono stati quelli che ci aspettavamo, per cui ho deciso di abbandonare questo sport".

"Al momento ho una famiglia di cui occuparmi, con una bambina di 9 mesi che mi ha reso felicissimo, per cui vorrei dedicarle tutte le attenzioni che merita, così come le ho ricevute io dai miei genitori, cosa che per un pilota è praticamente impossibile. E' stata una decisione difficile da prendere, ma è venuta con serenità e sono pronto a voltare pagina facendo qualcosa di nuovo. Sono convinto che abbia scelto la cosa giusta al momento giusto e che in futuro potrebbe avere un giovamento, sento di aver lasciato le cose incompiute".

"Ringrazio tutti coloro che si sono occupati della mia breve carriera, è stata un'esperienza fantastica nella quale ho incontrato tantissime persone ricche di passione. Ho imparato tantissimo dai più esperti fin da quando ero più giovane, il momento era quello giusto per fermarsi e pensare ad altro".

Valente in questa stagione 2017 della TCR International Season aveva ottenuto due podi (secondo e terzo posto in Bahrain), occupando la settima posizione in classifica.

condivisioni
commenti
Ecco il programma per il weekend del Salzburgring
Articolo precedente

Ecco il programma per il weekend del Salzburgring

Prossimo Articolo

La Lukoil Craft-Bamboo Racing ingaggia Daniel Lloyd

La Lukoil Craft-Bamboo Racing ingaggia Daniel Lloyd
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Monteiro risorge all'Inferno (Verde) Prime

Le migliori gare del 2021: Monteiro risorge all'Inferno (Verde)

Nel 2017 ha visto la morte in faccia, nel 2018 ha lottato per tornare e il 2021 del portoghese nel WTCR è cominciato come meglio non potesse sognare: trionfo da Campionissimo al Nordschleife, sulla pista più dura e assassina del mondo.

WTCR
13 gen 2022
Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali Prime

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali

Annunciato il suo addio alle corse a tempo pieno, Gabriele Tarquini si appresta ad affrontare una nuova vita dopo tantissimi anni di carriera ed esperienze. Motorsport.com ha parlato con alcuni dei suoi più stretti amici e accerrimi rivali per conoscere aneddoti e restroscena che vi proponiamo in esclusiva.

WTCR
14 nov 2021
Le TCR perdute: oggi chi fa da sè... non fa per tre Prime

Le TCR perdute: oggi chi fa da sè... non fa per tre

Le TCR Series hanno preso il via nel 2015 e ad oggi sono diversi i modelli delle Case presenti in pista, più o meno nuovi. Ma c'è anche qualcuno che in questi anni ha provato a mettersi in proprio, con risultati differenti e particolari. Scopriamo di chi si tratta.

TCR
6 ago 2021
Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni Prime

Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni

Ad Aragón il "Cinghiale" ha ottenuto l'ennesima vittoria di una carriera che pare non fermarsi mai. Ma oltre alle qualità di pilota, l'abruzzese conta sulla passione e una testa che da anni gli consente di restare al top: ecco come.

WTCR
13 lug 2021
Coletti-Filippi: "Alfa Giulia e Pure ETCR le nostre scommesse" Prime

Coletti-Filippi: "Alfa Giulia e Pure ETCR le nostre scommesse"

Intervista doppia esclusiva di Motorsport.com ai due piloti della Romeo Ferraris, che corrono con la Giulia ETCR nel campionato turismo elettrico: ecco le loro impressioni e aspettative di questa avventura.

ETCR
8 lug 2021
Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde) Prime

Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde)

Il portoghese sul Nordschleife ha inaugurato la stagione 2021 del WTCR con una grandissima vittoria, che è la seconda nella serie dal rientro del 2019 dopo l'incidente che per poco lo ha ucciso. Ecco come è arrivata e perché è molto più reale della precedente.

WTCR
13 giu 2021
WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde) Prime

WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde)

Il Mondiale Turismo riparte nel weekend con le gare del Nurburgring, ma il sapore è sempre più quello di un campionato riservato esclusivamente agli ufficiali e ai più ricchi, estromettendo di fatto quei team che potevano ambire a qualcosa di grande con il concetto TCR.

WTCR
30 mag 2021
WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta Prime

WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta

La Romeo Ferraris non schiererà più le sue Giulietta nella massima serie turismo per via di un regolamento che mette sempre più da parte i privati, confermando ancora una volta la cecità sportiva dei vertici del Biscione.

WTCR
25 mar 2021