Gianni Morbidelli collaudatore TCR ufficiale ai test BoP di Valencia

condivisioni
commenti
Gianni Morbidelli collaudatore TCR ufficiale ai test BoP di Valencia
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
13 feb 2018, 12:22

Il pesarese volerà in Spagna per dare una mano a Daniel Lloyd nella due giorni di prove in vista della nuova stagione, considerato il quantitativo di macchine presenti da valutare.

Gianni Morbidelli, West Coast Racing, Volkswagen Golf GTI TCR
Peugeot 308 TCR
La partenza di Gara 2
Gianni Morbidelli, West Coast Racing, Volkswagen Golf GTi TCR
Pepe Oriola, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT León TCR

Per i test TCR ufficiali del Balance of Performance in pista ci sarà anche Gianni Morbidelli per guidare le vetture che quest'anno prenderanno parte ai vari campionati della categoria.

Come annunciato la scorsa settimana, sul "Ricardo Tormo" di Valencia sarebbe entrato in azione Daniel Lloyd, che però avrebbe avuto un lavoro immane da svolgere in soli due giorni, considerato il numero di macchine presenti.

Parliamo di almeno 13 modelli di 11 marchi diversi, con il pesarese e il britannico che guideranno Alfa Romeo Giulietta, Audi RS 3 LMS, Honda Civic (due versioni con anche il nuovo modello presente), Hyundai i30 N, KIA cee'd, LADA Vesta, Opel Astra, Peugeot 308, Renault Mégane, SEAT Leon e Volkswagen Golf.

La Fiat Tipo dovrà invece prima passare le ispezioni degli addetti del Dipartimento Tecnico, mentre la Subaru WRX STI della Top Run non ci sarà perché l'auto non è stata dotata di particolari modifiche rispetto allo scorso anno.

 

Prossimo articolo TCR

Su questo articolo

Serie TCR
Piloti Gianni Morbidelli
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie