Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Europe Trophy, Libere 1: Giacomo Altoè precede Tarquini per un soffio

condivisioni
commenti
Europe Trophy, Libere 1: Giacomo Altoè precede Tarquini per un soffio
Di:
28 ott 2017, 09:33

Ottimo inizio per il pilota di casa con la Honda che si mette dietro la Hyundai del "Cinghiale" e Potty, con Files e Abreu in Top5. Bene anche Buri, Giovanni Altoè il migliore delle DSG, Ferrara ottavo con la Giulietta, Comte in Top10.

In una mattinata nebbiosa, i piloti del TCR Europe Trophy sono scesi in pista ad Adria per affrontare i primi 30' di prove libere.

Giacomo Altoè ha ottenuto il miglior tempo in 1:19.851 al volante della Honda Civic TCR della Target Competition, piazzandosi subito in vetta ad inizio prove, per poi scendere in seconda posizione grazie al miglioramento di Gabriele Tarquini.

Poco dopo, il veneto è tornato davanti alla Hyundai i30 N TCR del "Cinghiale", che quindi chiude alle sue spalle in 1:19.890.

"Sono molto contento, il mio tempo è buono e anche il set-up della vettura - ha commentato Altoè - Sono fiducioso, ma siamo ancora alle libere..."

Terzo Maxime Potty (1:20.229) con la Volkswagen Golf GTI TCR del Team WRT: "Sono felice, l'auto è ben bilanciata e la pista molto bella", ha dichiarato il giovane belga.

Josh Files ha invece ottenuto il quarto tempo con la seconda Honda Civic TCR della Target Competition, seguito dalla Golf del Team Novadriver condotta da Francisco Abreu: "Sto imparando a conoscere pista e gomme, ma mi sto trovando bene e sono fiducioso di poter andare forte", ha detto il Campione della TCR Portugal.

Antti Buri (LMS Racing) chiude sesto e migliore dei piloti armati di Audi RS 3 LMS TCR con il crono di 1:20.768. "E' andata meglio di ieri, ma sono ancora indietro, per cui dovrò trovare qualcosa di diverso in poco tempo", è stato il commento del finlandese.

In Top10 abbiamo anche la SEAT DSG di Giovanni Altoè (1:20.973), Luigi Ferrara con l'Alfa Romeo Giulietta della V-Action (1:20.974), Aurélien Comte con la Peugeot 308 (1:21.221) e la Opel Astra TCR di Kevin Giacon (1:21.767).

C'è una novità per quanto riguarda le vetture dotate di cambio DSG, ovvero le SEAT León di Daniele Cappellari, Denis Grigoriev e Lev Tolkachev, le Volkswagen Golf di Giovanni Altoè e Sandro Pelatti, e le Audi RS 3 LMS di Giovanni Berton ed Ermanno Dionisio. Queste concorreranno per lo speciale DSG Trophy che verrà consegnato al vincitore al termine di Gara 2.

TCR Europe Trophy - Adria: FP1

Prossimo Articolo
Europe Trophy, test: volano Files e Tarquini nei primi giri ad Adria

Articolo precedente

Europe Trophy, test: volano Files e Tarquini nei primi giri ad Adria

Prossimo Articolo

Europe Trophy, Libere 2: Tarquini e Files divisi da 3 millesimi

Europe Trophy, Libere 2: Tarquini e Files divisi da 3 millesimi
Carica commenti