Ecco la nuova Volkswagen Golf GTI TCR

La Volkswagen Motorsport ha deciso di migliorare la versione della propria Golf TCR che prenderà parte alle serie di tutto il mondo.

La Volkswagen Motorsport ha deciso di compiere un ulteriore passo avanti nello sviluppo della propria Golf TCR. La Casa tedesca ha infatti apportato alcune importanti modifiche al modello che ha debuttato a metà 2015 nella TCR International Series e, con le novità introdotte, dalla stagione 2016 tutti i clienti potranno disporre della versione GTI TCR della Golf. Tutto ciò per celebrare i 40 anni del modelli GTI.

Sono 20 in totale gli esemplari della Golf prodotti dalla VW da luglio 2015; da quest'anno, con l'introduzione delle nuove serie TCR nazionali, le auto di Wolfsburg saranno protagoniste in tutti i campionati. Per questo è stato deciso di organizzare una giornata per la consegna dei mezzi a tutte le squadre che ne hanno fatto richiesta. L'appuntamento è per l'11 marzo ad Abrera, vicino a Barcellona, mentre il 14 marzo ci si potrà recare sul Circuit Ricardo Tormo di Valencia per uno shakedown.

La versione GTI (Gran Turismo Injection) della Golf TCR è nata dalla base del modello utilizzato nel 2015 e migliorato in collaborazione col dipartimento di SEAT Sport, che ha messo a disposizione degli ingegneri di Volkswagen Motorsport le proprie conoscenze acquisite con la Leon Cup Racer.

Jost Capito, Direttore di Volkswagen Motorsport, ha dichiarato: "La Golf GTI TCR Permetterà ai nostri clienti di avere un mezzo a prezzo contenuto. Inoltre ogni squadra potrà rappresentare Volkswagen nei diversi campionati TCR del mondo incrementando il proprio impegno sportivo. La Golf ha mostrato ottime qualità fin dai primi test, e un bel potenziale anche in gara. Siamo molto contenti che ci siano arrivate così tante richieste, vuol dire che stiamo facendo un ottimo lavoro".

Eduard Weidl, responsabile del reparto clienti, ha aggiunto: "Schierare in pista tramite i clienti la Volkswagen Golf GTI TCR è una grandissima opportunità che non avevamo mai avuto prima. Nello sviluppo abbiamo cercato di ottenere il massimo restando su costi ragionevoli. Ora ci aspetta una sfida importante nelle serie TCR; affiancheremo in ogni weekend di gara i nostri clienti per assicurare loro il massimo supporto per far rendere al meglio le loro Golf GTI TCR. Grazie alla collaborazione con SEAT garantiremo la massima efficienza ai team in termini di servizi, logistica e supervisione".

Dati tecnici

Motore: Turbo a 4 cilindri in linea
Cilindrata: 1.984cc
Potenza: 243 kw (330 CV) per 6.200 giri
Coppia: 410 Nm a 2.500 giri
Alessaggio: 82.5 mm/92.8 mm
Centralina: Continental SIMOS
Cambio: Sequenziale a 6 marce con comandi al volante
Trazione: Anteriore, differenziale a lamelle
Frizione: multidisco
Asse anteriore: McPherson (camber e altezza del telaio modificabili); barre anti-rollio con tre opzioni di modifica
Asse posteriore: Multilink (camber e altezza del telaio modificabili); barre anti-rollio con tre opzioni di modifica
Sterzo: cremagliera con software e hardware modificabili
Freni: a disco ventilati (Ø 362 mm all'anteriore; Ø 310 mm al posteriore), pinze in alluminio (sei pistoni all'anteriore, due al posteriore)
Ruote: 10 x 18"; gomme Michelin 27/65x18
Telaio: Lunghezza 4.365; larghezza 1.960, altezza 1.195 Passo: 2.665 mm
Peso minimo: 1.280 kg (con pilota)
Accelerazione: 0–100 km/h in circa 5"2
Velocità massima: 230 km/h

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Team Volkswagen Motorsport
Articolo di tipo Ultime notizie