Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
58 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Dubai: Vernay e Tassi all'ultimo duello, con Comini e Colciago alla finestra

condivisioni
commenti
Dubai: Vernay e Tassi all'ultimo duello, con Comini e Colciago alla finestra
Di:
14 nov 2017, 07:40

Nelle ultime gare del 2017 si deciderà il Campione: il francese della Leopard deve controllare l'ungherese, mentre lo svizzero e il lombardo proveranno ad approfittarne. M1RA vicina al titolo team, lotta aperta per il "Model of the Year".

Attila Tassi, M1RA, Honda Civic TCR
Roberto Colciago, M1RA, Honda Civic TCR
Jean-Karl Vernay, Leopard Racing Team WRT, Volkswagen Golf GTi TCR
Attila Tassi, M1RA, Honda Civic TCR
Stefano Comini, Comtoyou Racing, Audi RS3 LMS, Gabriele Tarquini, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR
Roberto Colciago, M1RA, Honda Civic TCR
Attila Tassi, M1RA, Honda Civic TCR
Roberto Colciago, M1RA, Honda Civic TCR

Il gran finale di stagione della TCR International Series che si terrà a Dubai vedrà l'assegnazione di tutti e tre i titoli in palio.

Per quello piloti saranno quattro i pretendenti, con due molto avvantaggiati rispetto alla concorrenza. Stiamo parlando di Jean-Karl Vernay e Attila Tassi, i quali sono divisi da 29 lunghezze a favore del francese della Leopard Racing, reduce da un ottimo weekend in Cina.

Dal canto suo, il giovane ungherese della M1RA spera di fare lo sgambetto al rivale, che negli Emirati Arabi dovrà caricare 10kg di zavorra sulla sua Volkswagen Golf GTI TCR.

Gli altri due concorrenti in lizza per la corona sono il Campione in carica Stefano Comini e il compagno di squadra di Tassi, alias Roberto Colciago.

Per entrambi la scalata alla vetta è molto più complicata, dato che lo svizzero della Comtoyou Racing dista 42 punti da Vernay e guida una Audi RS 3 LMS TCR che ultimamente si è mostrata tutt'altro che competitiva.

Difficile anche la rimonta per l'esperto lombardo della JAS Motorsport, armato della sua Honda Civic TCR con la quale tenterà il miracolo di annullare un divario di 46 lunghezze dal transalpino. Con 55 punti in palio, però, tutto può succedere.

Nella bagarre riservata ai team, la M1RA vanta 71 punti di margine sulla Lukoil Craft-Bamboo Racing quando a Dubai si potranno totalizzare 95 punti al massimo. Per la squadra di Norbert Michelisz potrebbe essere poco più di una formalità laurearsi Campione, anche se le tre SEAT dei rivali cercheranno la rimonta disperata.

Battaglia anche per quanto riguarda il prestigioso premio "Model of the Year", nella cui classifica la Honda Civic TCR ha solo un +30 su Volkswagen Golf GTI TCR (con 95 punti in palio). Un lumicino di speranza ci sarebbe anche per la SEAT León TCR, che però è lontanissima a -92.

 

Prossimo Articolo
Ecco il Success Ballast per Dubai

Articolo precedente

Ecco il Success Ballast per Dubai

Prossimo Articolo

BESA Group acquista due Renault Mégane TCR dalla Vuković Motorsport

BESA Group acquista due Renault Mégane TCR dalla Vuković Motorsport
Carica commenti