Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

Demoustier abbandona la DG Sport, seconda Opel Astra a disposizione

Il pilota francese ha preferito concentrarsi sul RallyCross e la squadra belga sta cercando il secondo pilota da affiancare ad Homola per le ultime tre gare dell'anno.

Grégoire Demoustier, DG Sport Compétition, Opel Astra TCR
Grégoire Demoustier, DG Sport Compétition, Opel Astra TCR
Grégoire Demoustier, DG Sport Compétition, Opel Astra TCR
Grégoire Demoustier, DG Sport Compétition, Opel Astra TCR
Grégoire Demoustier, DG Sport Compétition, Opel Astra TCR
Grégoire Demoustier, DG Sport Compétition, Opel Astra TCR
Grégoire Demoustier, DG Sport Compétition, Opel Astra TCR
Grégoire Demoustier, DG Sport Compétition, Opel Astra TCR
Grégoire Demoustier, DG Sport Compétition, Opel Astra TCR

Altro colpo di scena alla DG Sport Compétition nel giro di pochissime settimane: Grégoire Demoustier ha comunicato al team che abbandonerà con effetto immediato il programma che lo vedeva impegnato in TCR International Series.

Ciò significa che la seconda Opel Astra TCR del team è ora disponibile per chiunque voglia salirci. Queste sono le parole che la squadra belga ha utilizzato nel suo comunicato, dopo che il pilota francese (che già aveva sostituito Pierre-Yves Corthals) ha scelto di proseguire la sua stagione concentrandosi sul RallyCross.

Demoustier ha parlato domenica sera al termine delle gare tenutesi ad Oschersleben con i suoi superiori, prendensosi le proprie responsabilità: "Pensavo di correre anche le ultime tre gare dell'anno in TCR International Series, ma alla fine ho deciso di concentrarmi sul World Rallycross Championship, dato che l'evento previsto in Francia coincide con il weekend TCR in Thailandia. Desidero comunque ringraziare la DG Sport Compétition per i bei momenti passati assieme al team, per la professionalità e la gentilezza che mi hanno mostrato".

A questo punto bisognerà capire chi andrà ad affiancare ai box Mat'o Homola per gli appuntamenti di Buriram, Zheijang ed Abu Dhabi, dato che le due Opel sono già state spedite in estremo oriente.

"Purtroppo le nostre difficoltà derivano da un ritardo nello sviluppo tecnico dovuto alla scelta dell'ultimo momento di impegnarsi in TCR Series - ha ammesso Christian Jupsin, responsabile della DG Sport - La nostra Opel Astra ora è molto più competitiva su tutte le piste e lo ha dimostrato conquistando la pole position e il secondo posto su tracciati diversi come Salzburgring ed Oschersleben. Stiamo cercando un pilota veloce con il budget giusto che possa portare a termine la stagione corrente; ottenendo buoni risultati si potrà discutere della sua permanenza all'interno della squadra nel 2018, annata che vogliamo affrontare con grandi aspettative".

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente La JAS Motorsport presenta la nuova Honda Civic Type-R TCR
Prossimo Articolo La Golf del Nero-GSR Racing Team fa bella figura a Palanga

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia