Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
65 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic

BoP TCR in continua evoluzione, ora calano Audi, Cupra e Volkswagen

condivisioni
commenti
BoP TCR in continua evoluzione, ora calano Audi, Cupra e Volkswagen
Di:
13 lug 2019, 05:43

Innumerevoli ormai i cambiamenti sulle zavorre delle auto turismo, con l'ottavo bollettino tecnico che vedrà scendere di 20kg le RS 3 LMS e di 10kg le Golf e le Cupra.

Ormai ogni settimana c'è una novità e anche in questa non siamo da meno: il Dipartimento Tecnico del TCR ha emesso l'ottavo (!) bollettino riguardante le modifiche sul Balance of Performance di tutte le auto omologate per le suddette serie.

Da inizio anno si continua quindi a cambiare e stavolta la questione è riservata ad Audi RS 3 LMS, Cupra e Volkswagen Golf GTI, con le macchine dei Quattro Anelli dotate di cambio Sequenziale che calano di 20kg, passando a -30kg sul loro peso minimo (dai -10kg cui si trovavano), mentre le vetture spagnole e quelle di Wolfsburg scendono di 10kg, ossia da -30kg a -40kg in totale.

Ai loro pesi minimi (rispettivamente 1235kg per le Audi e 1225kg per Cupra e Volkswagen) andranno poi sommati quelli del Compensation Weight, come prevede il regolamento condiviso con la FIA.

Non ci sono invece modifiche per quanto concerne le pressioni del turbo, che restano quelle precedentemente comunicate a giugno, seppur si continui con una linea che sta creando perplessità e interrogativi fra addetti ai lavori e appassionati. Questa cosa andrà assolutamente chiarificata e - quantomeno - equilibrata e stabilizzata per il futuro, onde evitare ripetute comunicazioni di cambiamenti ad un sistema che tutto sommato dal 2015 non aveva dato così tanto da discutere, considerando anche che l'omologazione delle macchine è congelata per 3 anni e lo sviluppo di ogni parte è limitatissimo.

Prossimo Articolo
L'Alfa Romeo torna sul podio nel WTCR con Ma Qing Hua

Articolo precedente

L'Alfa Romeo torna sul podio nel WTCR con Ma Qing Hua

Prossimo Articolo

Tarquini dà l'allarme: "Il parco giovani in Italia è desolante!"

Tarquini dà l'allarme: "Il parco giovani in Italia è desolante!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR , WTCR
Autore Francesco Corghi