Audi vince il premio TCR Model of The Year 2021 con le RS 3 LMS

La Casa di Ingolstadt vede assegnare ai due modelli di RS 3 LMS il trofeo di auto turismo della stagione grazie ai risultati conseguiti in tutto il mondo con la versione 2017 e quella nuova che ha esordito nel WTCR.

Audi vince il premio TCR Model of The Year 2021 con le RS 3 LMS

L'Audi RS 3 LMS è stata eletta TCR Model of the Year della stagione 2021.

La vettura della Casa di Ingolstadt aveva già vinto il prestigioso premio della categoria corse turismo nel 2018 e succede ad un biennio appannaggio della Honda Civic Type R di JAS Motorsport.

Il trofeo 'modello dell'anno' viene assegnato dal promoter del TCR, WSC Ltd, alla macchina che nell'arco dell'intera stagione ha ottenuto i maggiori successi e risultati in tutte le gare cui ha presenziato, dal WTCR alle serie nazionali che utilizzano queste auto.

L'Audi, che fra l'altro proprio nel 2021 ha fatto esordire la seconda generazione della sua RS 3 LMS nella Coppa del Mondo FIA e dal 2022 ne avrà diverse in giro per il mondo, su 304 gare di 23 campionati ha totalizzato 7242 punti, battendo la concorrenza di Honda e Cupra, con altri 12 mezzi a seguire.

Frédéric Vervisch, Comtoyou Team Audi Sport Audi RS 3 LMS

Frédéric Vervisch, Comtoyou Team Audi Sport Audi RS 3 LMS

Photo by: WTCR

"Questo titolo sottolinea l'impegno dei nostri team clienti fra Nord e Sud America, Europa, Asia e Australia - afferma Chris Reinke, Capo di Audi Sport Customer Racing - A loro vanno i nostri complimenti e congratulazioni, perché senza di essi tutto ciò non sarebbe possibile”.

Andrea Milocco, responsabile del progetto RS 3 TCR, ha aggiunto: "E' fantastico vincere per la seconda volta il premio TCR Model of the Year dopo il 2018. Nel mondo ci sono 14 marchi diversi di auto TCR omologate e ancora una volta è stata una lotta durissima a partire dal WTCR e proseguendo per le serie continentali e nazionali. La RS 3 LMS nel suo ciclo vitale ha già conquistato due volte questo trofeo, è un orgoglio riuscirci anche ora che abbiamo il nuovo modello RS 3 LMS Gen II. Facciamo i complimenti ai team clienti che hanno centrato vittorie e podi, grazie per il loro impegno, capacità e sortività".

Il Presidente di WSC, Marcello Lotti, ha chiosato: "Il premio Model of the Year vinto dalla Audi RS 3 LMS è la conferma dell'impegno di Audi Sport Customer Racing nel supportare la categoria TCR e i team che vi competono. All'inizio del 2021 hanno lanciato il modello di seconda generazione, con il primo che già si era confermato competitivo e infatti, grazie ai risultati conseguiti da entrambi i modelli, si sono portati a casa il trofeo per la seconda volta in quattro anni".

Nel WTCR la Comtoyou Racing ha sfiorato il titolo con la nuovissima RS 3 LMS Gen II, dato che Frédéric Vervisch ha lottato fino all'ultima gara. In Australia il team Melbourne Performance Centre ha condotto al successo Chaz Mostert, mentre in Italia l'Audi è stata protagonista nelle mani di BF Motorsport e Race Lab.

Eric Brigliadori, BF Motorsport, Audi RS 3 LMS TCR

Eric Brigliadori, BF Motorsport, Audi RS 3 LMS TCR

Photo by: Davide Cavazza

condivisioni
commenti
TCR Europe | Nel 2022 punti anche in Q1 e niente scarti in gara
Articolo precedente

TCR Europe | Nel 2022 punti anche in Q1 e niente scarti in gara

Prossimo Articolo

TCR Italy | Il calendario 2022 resta di sei appuntamenti

TCR Italy | Il calendario 2022 resta di sei appuntamenti
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Monteiro risorge all'Inferno (Verde) Prime

Le migliori gare del 2021: Monteiro risorge all'Inferno (Verde)

Nel 2017 ha visto la morte in faccia, nel 2018 ha lottato per tornare e il 2021 del portoghese nel WTCR è cominciato come meglio non potesse sognare: trionfo da Campionissimo al Nordschleife, sulla pista più dura e assassina del mondo.

WTCR
13 gen 2022
Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali Prime

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali

Annunciato il suo addio alle corse a tempo pieno, Gabriele Tarquini si appresta ad affrontare una nuova vita dopo tantissimi anni di carriera ed esperienze. Motorsport.com ha parlato con alcuni dei suoi più stretti amici e accerrimi rivali per conoscere aneddoti e restroscena che vi proponiamo in esclusiva.

WTCR
14 nov 2021
Le TCR perdute: oggi chi fa da sè... non fa per tre Prime

Le TCR perdute: oggi chi fa da sè... non fa per tre

Le TCR Series hanno preso il via nel 2015 e ad oggi sono diversi i modelli delle Case presenti in pista, più o meno nuovi. Ma c'è anche qualcuno che in questi anni ha provato a mettersi in proprio, con risultati differenti e particolari. Scopriamo di chi si tratta.

TCR
6 ago 2021
Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni Prime

Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni

Ad Aragón il "Cinghiale" ha ottenuto l'ennesima vittoria di una carriera che pare non fermarsi mai. Ma oltre alle qualità di pilota, l'abruzzese conta sulla passione e una testa che da anni gli consente di restare al top: ecco come.

WTCR
13 lug 2021
Coletti-Filippi: "Alfa Giulia e Pure ETCR le nostre scommesse" Prime

Coletti-Filippi: "Alfa Giulia e Pure ETCR le nostre scommesse"

Intervista doppia esclusiva di Motorsport.com ai due piloti della Romeo Ferraris, che corrono con la Giulia ETCR nel campionato turismo elettrico: ecco le loro impressioni e aspettative di questa avventura.

ETCR
8 lug 2021
Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde) Prime

Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde)

Il portoghese sul Nordschleife ha inaugurato la stagione 2021 del WTCR con una grandissima vittoria, che è la seconda nella serie dal rientro del 2019 dopo l'incidente che per poco lo ha ucciso. Ecco come è arrivata e perché è molto più reale della precedente.

WTCR
13 giu 2021
WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde) Prime

WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde)

Il Mondiale Turismo riparte nel weekend con le gare del Nurburgring, ma il sapore è sempre più quello di un campionato riservato esclusivamente agli ufficiali e ai più ricchi, estromettendo di fatto quei team che potevano ambire a qualcosa di grande con il concetto TCR.

WTCR
30 mag 2021
WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta Prime

WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta

La Romeo Ferraris non schiererà più le sue Giulietta nella massima serie turismo per via di un regolamento che mette sempre più da parte i privati, confermando ancora una volta la cecità sportiva dei vertici del Biscione.

WTCR
25 mar 2021