Audi ha la sua arma TCR: ecco la RS 3 LMS!

condivisioni
commenti
Audi ha la sua arma TCR: ecco la RS 3 LMS!
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
29 set 2016, 13:08

Le voci iniziate a circolare ad inizio anno hanno trovato conferma oggi: Audi Sport scende in pista nelle serie TCR con la nuovissima RS 3 LMS a partire dal 2017.

Audi RS3 LMS
Audi RS3 LMS
Audi RS3 LMS
Audi RS3 LMS
Audi RS3 LMS
Audi RS3 LMS
Audi RS3 LMS
Audi RS3 LMS
Audi RS3 LMS
Audi RS3 LMS. Stephan Winkelmann, Marcello Lotti e Chris Reinke

Il mondo della TCR si arricchisce di un nuovo e prestigiosissimo marchio: Audi ha infatti annunciato che entrerà in azione nella nuova categoria turismo con il modello RS 3 LMS.

La vettura, trasformata in berlina, è stata presentata al Salone di Parigi, dove la Casa tedesca ha confermato che Audi Sport Customer Racing sarà impegnata nella produzione dei modelli R e RS, i quali saranno pronti per le consegne a partire da dicembre e prima della stagione 2017.

"Audi è attivissima nel motorsport e da anni è a grandi livelli - ha dichiarato Stephan Winkelmann, Managing Director di Audi Sport - L'Audi R8 LMS è diventata leader nella sua categoria sotto ogni aspetto, dunque vogliamo fare altrettanto con il modello Audi RS 3 LMS, il quale offre ai clienti che vogliono correre con Audi di iniziare a farlo già a livelli importanti".

Chris Reinke, Responsabile di Audi Sport Customer Racing, ha aggiunto: "Il mercato TCR ha un potenziale molto più ampio rispetto a quanto può offrire la Classe GT3. Nel 2016 abbiamo avuto 10 campionati TCR con gare in 18 paesi diversi, ma altre serie verranno aggiunte alla lista. Con la versione TCR della RS 3 raggiungeremo nazioni che non hanno categorie GT3. Inoltre i costi per una vettura TCR sono molto bassi e per questo puntiamo ad avere nuovi clienti di Audi Sport. Dal 2009 siamo in pista con la Audi R8 LMS e tutti i nostri clienti GT3 hanno sempre apprezzato il lavoro di supporto e fornitura di materiale. Faremo così anche in TCR".

Marcello Lotti, AD di WSC Ltd (promoter della TCR), ha commentato: "Siamo lieti che Audi entri a far parte della famiglia TCR assieme agli altri marchi del suo gruppo, ovvero Volkswagen e SEAT, i quali sono presenza fissa e vincente delle nostre serie nazionali e internazionale. Penso che la decisione di costruire e sviluppare il modello RS 3 sia la conferma che il concetto TCR è qualcosa di molto importante e funzionante. Voglio ringraziare Audi Sport Customer Racing per l'impegno ed entusiasmo mostrato in questo progetto. La decisione di svelare la vettura al Salone di Parigi ha un significato importante, visto che siamo di fronte alla stampa di tutto il mondo. Non vedo l'ora che la Audi RS 3 LMS faccia il proprio debutto in pista, augurandole successo per il futuro".

L'Audi RS 3 LMS avrà la trazione anteriore, motore 2 litri TFSI da 330CV (243 kW) e cambio sequenziale a 6 marce. L'accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 4,5 secondi, raggiungendo una velocità massima di 240 km/h.

Audi Sport ha poi dotato l'auto di tutte le componenti di sicurezza: serbatoio omologato FIA, cellula di sicurezza, sedile PS3, retine omologate FIA su entrambi i lati del sedile e sportello di sicurezza per emergenza sul tettuccio (come nell'Audi R8 LMS).

Il prezzo di vendita per i clienti è 129.000€ (+I.V.A.) per la versione TCR con trasmissione sequenziale a 6 marce, mentre il modello "Club Sport" costerà 99.000€ (+I.V.A.)
.

Prossimo articolo TCR
Larini prova le otto vetture TCR per definire il BoP

Articolo precedente

Larini prova le otto vetture TCR per definire il BoP

Prossimo Articolo

Colciago beffa Comini in volata in una Gara 1 spettacolare

Colciago beffa Comini in volata in una Gara 1 spettacolare
Carica commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Evento Presentazione Audi RS3 LMS
Sotto-evento Presentazione
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie