Afanasyev e Grachev prontissimi per le gare di casa

Il prossimo weekend si correrà a Sochi, dove due russi sono attesi come grandi protgonisti: Sergey Afanasyev e Mikhail Grachev.

Sergey Afanasyev e Mikhail Grachev sono i due piloti russi che corrono in TCR International Series. Nel prossimo weekend la serie farà tappa a Sochi, dove i due vogliono dare spettacolo davanti ai propri tifosi.

Afanasyev (Craft-Bamboo Lukoil, SEAT León) si ritrova attualmente settimo in classifica piloti a -34 dai compagni di squadra Oriola e Nash. Nel 2015 il moscovita fu uno dei primi a salire sul podio della TCR ottenendo il secondo posto al Salzburgring e quest'anno ha già centrato una pole position in Bahrain. A questo punto manca la vittoria...

"Sochi è perfetta per le vacanze, ma anche per correre - afferma Afanasyev - La pista è fantastica per le corse turismo perché ha un sacco di punti dove si può superare. Siamo pronti, abbiamo una bella chance e vogliamo prendere tanti punti e salire sul podio. Non ho mai vinto in TCR e questa sarebbe l'occasione perfetta".

Il 28enne Grachev, invece, ha già centrato due successi ad Imola e al Salzburgring da quando è passato a correre con la Honda Civic della WestCoast Racing. Nel 2014 il nativo di Omsk vinse proprio a Sochi la gara che inaugurò il circuito prima del GP di F1 e nel 2015 ottenne il suo primo podio in TCR in occasione di Gara 2.

"Il mio obiettivo è continuare ad essere competitivo e lottare per le posizioni di vertice - ha detto Grachev - Voglio prendere più punti possibili per me e per la WestCoast Racing, visto che ad Oschersleben non ci siamo riusciti. Ovviamente sarei ben felice di salire ancora sul podio!"

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Evento Sochi
Circuito Sochi Autodrom
Piloti Sergey Afanasyev , Mikhail Grachev
Team West Coast Racing , Craft Bamboo Racing
Articolo di tipo Preview