Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
59 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
59 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
24 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
39 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
25 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
33 giorni

A Sepang è festa per il Team Engstler con i successi di Luca e Cheah

condivisioni
commenti
A Sepang è festa per il Team Engstler con i successi di Luca e Cheah
Di:
1 apr 2018, 11:17

Le Volkswagen della squadra tedesca hanno dominato i due round malesi, mentre Moran non è stato altrettanto fortunato. Bravo Lo Sze Ho a portare due volte a podio la sua Honda, Nuya e Davee vincono in TCR Thailand.

E' festa grande per il Liqui Moly Team Engstler a Sepang, dove le Volkswagen Golf GTI TCR di Luca Engstler e Mitchell Cheah si sono portate a casa le vittorie delle prime due gare d'apertura della stagione 2018 di TCR Asia Series e TCR Thailand Series.

Il giovane Luca continua la sua striscia vincente e dopo i successi conquistati nella 24h di Dubai e in TCR Middle East, ecco arrivare anche il trionfo in Malesia.

Cheah ha completato la doppietta per la squadra tedesca concludendo ad 1"5 dal compagno di squadra, mentre il loro collega Diego Moran, che a lungo era stato in scia alle altre due Golf, si è visto costretto a scontare un drive-through per partenza anticipata, concludendo così nono.

Sorrisi anche alla Maximum Racing per il terzo posto di Lo Sze Ho con la sua Honda Civic FK2, seguito da quelle della R Engineering condotte da Akash Neil Nandy ed Abdul Kaahtir; quest'ultimo si porta a casa il successo in Classe Asia Cup.

Per quanto riguarda i concorrenti della TCR Thailand Series, battaglia serrata fra le Honda Civic del Campione in carica Chariya Nuya e Pattarapol Vongprai. La vittoria se l'è presa il debuttante della Vattana Motorsport, che ha passato il rivale al giro 8 tagliando il traguardo sesto assoluto. Dal canto suo, il pilota della Billionare Boy Racing ha dovuto anche guardarsi le spalle dal recupero di Nattanid Lewattanavaragul, terza con la SEAT León TCR del Morin Racing Team by Sunoco e prima fra le DSG.

A punti va anche la SEAT dell'Elegant Racing Team affidata a Kiang Kuan Wong, mentre l'unico ritirato è stato Ivan Szeto: il pilota della Maximum Racing è finito a muro con una ruota malmessa dopo che la sua Honda era venuta a contatto con la SEAT di Douglas Khoo (Viper Niza Racing).

In Gara 2 invece il primo gradino del podio va a Cheah, con il 20enne che festeggia il primo trionfo poche ore dopo essere stato selezionato dal Liqui Moly Team Engstler prendendolo dai concorrenti facenti parte del programma di sviluppo del circuito di Sepang.

L'idolo locale si trova ora anche primo in classifica di campionato con 2 punti di margine sul compagno Engstler, che stavolta si è dovuto accontentare del terzo posto dopo una bella rimonta.

Al via c'è stato subito un brivido quando alla curva 2, il poleman della griglia invertita Jakraphan Davee è finito fuori strada. Scattato bene allo spegnimento dei semafori, il pilota dell'Alphafactory Racing si è visto toccare il posteriore della propria SEAT León dalla Honda di Nuya, tagliando tutta la pista e finendo nelle retrovie.

Collisione anche fra la Lewattanavaragul e Moran; quest'ultimo è finito nella via di fuga con la parte sinistra della sua Golf parecchio malmessa, mentre la ragazza è piombata contro la fiancata di Engstler (salvo per miracolo) e si è poi ritirata rientrando ai box.

La safety car è dovuta entrare in azione per consentire la rimozione dell'auto del pilota ecuadoriano; alla ripartenza nel corso del 4° passaggio, Cheah ha soffiato la leadership a Nuya, mentre Lo Sze Ho è salito terzo passando Khaatir.

Il malese è immediatamente riuscito a scappare via, mentre Engstler ha cominciato la rimonta fino a raggiungere le Honda di Nuya e Lo. Al 6° giro il thailandese è dovuto rientrare in pit-lane per scontare un drive through (partenza anticipata), lasciando così a duellare Lo ed Engstler.

Nonostante i ripetuti attacchi del tedesco, il ragazzo della Maximum Racing riesce a tenersi fra le mani la piazza d'onore, con Kaathir che invece è quarto e vittorioso in Classe Asia Cup.

Battaglia intensa per la Top5 che premia Wong, bravo a precedere il compagno di scuderia Alex Liu e Szeto. L'ottavo posto di Davee consente al concorrente thailandese di vincere in TCR Thailand Series davanti a Nuya e Vongprai, i quali completano la Top10 assoluta.

TCR Asia - Sepang: Gara 1

TCR Asia - Sepang: Gara 2

Prossimo Articolo
UK: Daniel Lloyd beffa Moffat e Fuller prendendosi la pole di Silverstone

Articolo precedente

UK: Daniel Lloyd beffa Moffat e Fuller prendendosi la pole di Silverstone

Prossimo Articolo

UK: Lloyd fa piazza pulita a Silverstone, sul podio c'è anche l'Alfa Romeo

UK: Lloyd fa piazza pulita a Silverstone, sul podio c'è anche l'Alfa Romeo
Carica commenti