Formula 1 MotoGP
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
G
GP delle Americhe
15 apr
Rinviato
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
6 giorni
WSBK
G
Estoril
07 mag
Rinviato
G
Aragon
21 mag
Prossimo evento tra
35 giorni
Formula E
G
Paris E-Prix
24 apr
Cancellato
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
29 apr
Prossimo evento tra
13 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 mag
Prossimo evento tra
21 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
28 mag
Prossimo evento tra
42 giorni

René Münnich domina le prime due gare della stagione 2019 a Dubai

Il tedesco è risultato imprendibile per tutti e con la sua Honda ha preceduto in entrambi i round le Cupra di Breukers e Zengő, arrivate con distacchi abissali.

René Münnich domina le prime due gare della stagione 2019 a Dubai
Rene Munnich, Munnich Motorsport, Honda Civic Type R TCR
Rene Munnich, Munnich Motorsport, Honda Civic Type R TCR
Rene Munnich, Munnich Motorsport, Honda Civic Type R TCR

Doppia vittoria per René Münnich nei primi due round della stagione 2019 del TCR Middle East che hanno visto il tedesco dominare in lungo e in largo sul tracciato di Dubai.

Al volante della propria Honda Civic Type R preparata dal suo team, il portacolori della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport ha centrato la pole position in qualifica con il tempo di 1'46"087 che gli ha consentito di prendere il via di Gara 1 dalla prima casella dello schieramento.

Allo spegnimento dei semafori il 41enne di Löbau è scappato via rifilando 2" al giro a Luc Breukers, che con la Cupra della Red Camel-Jordans.nl ha poi tagliato il traguardo secondo con 37"242 di ritardo.

Al terzo posto si è piazzato Zoltán Zengő con la Cupra della sua omonima squadra, con cui è partito dalla pole position della griglia invertita di Gara 2. Non c'è però stata storia nemmeno in questa occasione, dato che Münnich e Breukers lo hanno sopravanzato già nel corso della prima tornata.

Münnich si è rivelato imprendibile anche in questo round realizzando il giro record in 1'46"919 e concludendo con 42"5 di vantaggio sull'olandese, mentre Zengő è giunto sotto la bandiera a scacchi con un ritardo di 1'10"211.

Domani i piloti torneranno in azione per Gara 3, che sarà di 6h totali.

condivisioni
commenti
Pronto il calendario del TCR Middle East 2019, ma c'è anche la nuova Classe nel campionato turismo locale

Articolo precedente

Pronto il calendario del TCR Middle East 2019, ma c'è anche la nuova Classe nel campionato turismo locale

Prossimo Articolo

La Zengő Motorsport vince Gara 3 da 6h a Dubai

La Zengő Motorsport vince Gara 3 da 6h a Dubai
Carica commenti