Ecco i piloti in azione ad Abu Dhabi: ci sono i fratelli Altoè e Vescovi con Pit Lane

condivisioni
commenti
Ecco i piloti in azione ad Abu Dhabi: ci sono i fratelli Altoè e Vescovi con Pit Lane
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
17 gen 2018, 05:29

Per il primo round della stagione 2018 sono iscritte al momento 12 auto, 6 delle quali verranno gestite dalla Pit Lane Competizioni con i fratelli Altoè e Vescovi al volante. Occhio anche a Jordi Oriola ed Homola, Team Engstler al completo.

Saranno 10 le vetture in pista per il primo round della TCR Middle East Series che si svolgerà ad Abu Dhabi tra venerdì e sabato, e la bella notizia è che l'Italia verrà rappresentata con stile.

Grazie al lavoro della TCR Academy, negli Emirati Arabi Uniti sono state inviate ben 6 vetture con cambio DSG provenienti dall'Adria International Raceway e ad occuparsene saranno i membri del team Pit Lane Competizioni.

Sulle tre Audi RS 3 LMS TCR vedremo i fratelli Giacomo e Giovanni Altoè, ai quali si unisce Alberto Vescovi, mentre due Volkswagen Golf GTI TCR verranno affidate allo spagnolo Jordi Oriola e alla stella slovacca Mat'o Homola, in attesa di trovare il terzo conduttore per l'ultima Golf rimasta.

Schieramento folto anche per quanto riguarda il Liqui Moly Team Engstler, capitanato da Luca Engstler (figlio del team principal Franz), il quale farà squadra con Florian Thoma e Kaj Jordan, suoi compagni in ADAC TCR Germany Series nel 2017. La compagine tedesca ha iscritto una quarta auto e a breve dovrebbe annunciarne il pilota.

Debutto nel mondo TCR invece per il veterano Costas Papantonis: il nativo della Grecia, a lungo protagonista delle corse turismo negli Emirati Arabi, ha iscritto una SEAT León TCR che verrà gestita dalla sua squadra, il Mouhritsa Racing Team.

Infine nella entry list appare anche lo slovacco Marti Ryba e la propria squadra, il Brutal Fish Racing Team, alla prima uscita nel TCR con una Volkswagen dopo aver iniziato a correre solamente nel 2016 in categorie come FIA Central European Zone Challenge e ESAT V4 Endurance Cup.

Prossimo Articolo
Salta la prima tappa di Dubai, il calendario 2018 resta di tre eventi

Articolo precedente

Salta la prima tappa di Dubai, il calendario 2018 resta di tre eventi

Prossimo Articolo

Ad Abu Dhabi c'è anche Lorenzo Veglia con la Volkswagen

Ad Abu Dhabi c'è anche Lorenzo Veglia con la Volkswagen
Carica commenti