PRS Motorsport pronta per una nuova avventura con l'Alfa Romeo

condivisioni
commenti
PRS Motorsport pronta per una nuova avventura con l'Alfa Romeo
Di:
13 feb 2019, 11:28

La squadra romagnola ha stretto l'accordo con la Romeo Ferraris per schierare la Giulietta nel campionato tricolore, facendo anche un pensierino all'europeo.

Il TCR Italy avrà ancora in pista una Alfa Romeo Giulietta grazie alla PRS Motorsport, che ha appena preso la vettura dalla Romeo Ferraris per affrontare una nuova sfida nella serie tricolore.

La Giulietta lo scorso anno era stata grande protagonista con Gigi Ferrara e V-Action, per cui non poteva certo mancare nel 2019, annata nella quale proverà ad imporsi dopo il secondo posto ottenuto dal barese.

“La scelta della vettura è stata ponderata con cura - ha dichiarato Oriano Agostini, team principal della compagine romagnola - Le opzioni erano diverse e le abbiamo analizzate tutte. Ma la Giulietta è stata quella che più ci ha convinto. Sia per quello che abbiamo visto lo scorso anno, tanto in Italia quanto nel Mondiale, sia per il fatto di poter contare sul supporto diretto della Romeo Ferraris che ha pensato e realizzato il progetto".

"La scelta del Campionato è poi stata immediata. Il TCR Italy si è dimostrato un Campionato di altissimo livello, forse il più bello visto lo scorso anno anche sulla scena internazionale di categoria. Siamo perciò felici di misurarci in questa sfida. Presto annunceremo il primo pilota e stiamo valutando anche l’impegno di una seconda vettura. Il programma principale sarà quello tricolore, ma non escludiamo alcune apparizioni nel TCR Europe”.

Il nome del pilota al momento è ancora da decidere, ma se si dovesse tentare l'avventura nell'europeo chiaramente servirebbe un profilo di spicco per competere ad alto livello.

“Sono particolarmente contenta per questo accordo trovato con Oriano e il suo Team - ha aggiunto Michela Cerruti, Operations Manager della Romeo Ferraris - L’impegno nel TCR Italy rimane fra le priorità della Romeo Ferraris. Siamo certi che la Giulietta TCR affidata al Team PRS potrà lottare per il titolo così come avvenuto l’anno scorso”.

Prossimo Articolo
Argenti e Nataloni pronti a scendere in campo con le rispettive Opel nel TCR Italy 2019

Articolo precedente

Argenti e Nataloni pronti a scendere in campo con le rispettive Opel nel TCR Italy 2019

Prossimo Articolo

Bettera rinnova con Pit Lane e punta al titolo 2019 del TCR Italy

Bettera rinnova con Pit Lane e punta al titolo 2019 del TCR Italy
Carica commenti
Be first to get
breaking news