TCR Italy: Tavano-Cupra, è storia: "Vinto senza provare la Leon"

condivisioni
commenti
TCR Italy: Tavano-Cupra, è storia: "Vinto senza provare la Leon"
Di:
20 lug 2020, 12:35

Il siciliano ha centrato il primo successo al Mugello con la nuovissima auto spagnola, ricevuta solamente ad inizio settimana. Peccato per l'errore di Gara 2, ma le premesse sono ovviamente positive.

Salvatore Tavano ha scritto un'importantissima pagina di storia nel weekend al Mugello, regalando la primissima vittoria in assoluto alla nuova Cupra Leon Competición TCR.

La vettura presentata solamente a metà febbraio a Martorell era alla gara d'esordio in un campionato turismo vero e proprio e il siciliano ha dato subito prova delle qualità del mezzo e del talento da Campione in carica del TCR Italy quale è.

L'impresa è ancor più incredibile se pensiamo che gli uomini della Scuderia del Girasole by Cupra Racing, capitanati da Tarcisio Bernasconi, hanno ricevuto le due nuove Cupra (quella di Tavano e l'altra per il suo compagno Simone Pellegrinelli) dalla Spagna solamente ad inizio settimana, riuscendo quindi a formalizzare l'iscrizione alla serie tricolore 2020.

E già in Gara 1 Tavano ha piazzato il colpaccio, partendo quarto e issandosi in vetta dopo una manciata di km, conducendo poi la gara senza troppi patemi e tagliando il traguardo nel tripudio dei "Girasoli".

"Sono felice per tutto il team, ma il primo grazie va al capo di Cupra Italia, Pierantonio Vianello, e a tutti quelli che ci hanno dato fiducia e motivazioni per essere qui oggi, fra le mille difficoltà - ha detto il siciliano ad ACI Sport a fine corsa - Ringrazio anche la squadra e Tarcisio Bernasconi che la guida. I ragazzi della Scuderia del Girasole sono stati veramente fantastici, hanno completato le macchine solamente giovedì notte!"

"E' stato un inverno infinito e difficilissimo, siamo arrivati proprio all'ultimissimo secondo ad iscriverci aspettando la nuova auto. Sono felicissimo di questo debutto vittorioso. Le incognite erano grosse, per questo è stato faticosissimo, la testa e il cervello non hanno potuto mai staccare, ho dovuto lottare con gli avversari per tutta la gara, un bello stress!"

In Gara 2 il potenziale per fare il bis c'era tutto, ma una foratura all'anteriore destra dopo neanche due giri ha costretto Tavano a tornare ai box.

"In Gara 2 ammetto che ci aspettavamo di più, dopo una buona partenza si è manifestato un problemino tecnico che mi ha costretto a rientrare ai box, per cui la gara è stata compromessa".

Nel frangente del rientro, Tavano alla "Savelli" ha imboccato la via di fuga che è collegata alla pit-lane, risparmiandosi quindi mezzo giro su tre ruote. La cosa è consentita dal regolamento in caso di problema tecnico e il team, dopo aver cambiato lo pneumatico e appurato che la macchina fosse a posto, lo ha rimandato in pista attendendo i 2' previsti di norma, per farlo accodare alla Safety Car.

A fine gara, però, la penalità è stata inflitta ugualmente e il nativo di Siracusa si è ritrovato in fondo alla classifica, nonostante fosse riuscito a rimontare fino alla zona punti sfruttando i raggruppamenti.

"Il bilancio del weekend però è positivo, abbiamo ricevuto in extremis la macchina e senza aver avuto modo di provarla nei test siamo riusciti già a vincere un round. Ovviamente c'è da lavorare, in Gara 2 ce ne siamo resi conto pagandone le conseguenze, questo significa che dobbiamo andare avanti a testa bassa, anche perché il campionato ha mostrato di essere competitivo e quindi è uno stimolo per andare avanti senza distrarci".

Scorrimento
Lista

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR
1/14

Foto di: ACI Sport

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR
2/14

Foto di: ACI Sport

Marco Pellegrini, Target Competition, Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Felice Jelmini, PMA Motorsport

Marco Pellegrini, Target Competition, Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Felice Jelmini, PMA Motorsport
3/14

Foto di: ACI Sport

Salvatore Tavano, Simone Pellegrinelli, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR

Salvatore Tavano, Simone Pellegrinelli, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR
4/14

Foto di: ACI Sport

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR
5/14

Foto di: ACI Sport

Marco Pellegrini, Target Competition, Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Felice Jelmini, PMA Motorsport

Marco Pellegrini, Target Competition, Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Felice Jelmini, PMA Motorsport
6/14

Foto di: ACI Sport

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR
7/14

Foto di: ACI Sport

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR
8/14

Foto di: ACI Sport

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR
9/14

Foto di: ACI Sport

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR
10/14

Foto di: ACI Sport

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR
11/14

Foto di: ACI Sport

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR
12/14

Foto di: ACI Sport

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR
13/14

Foto di: ACI Sport

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR, Marco Pellegrini, Target Competition, Hyundai i30 N TCR

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra Leon Competicion TCR, Marco Pellegrini, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
14/14

Foto di: ACI Sport

TCR Italy: primo successo per Reduzzi in Gara 2 al Mugello

Articolo precedente

TCR Italy: primo successo per Reduzzi in Gara 2 al Mugello

Prossimo Articolo

Jacopo Guidetti entra nel programma giovani di JAS Motorsport

Jacopo Guidetti entra nel programma giovani di JAS Motorsport
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR Italy
Evento Mugello
Location Mugello
Piloti Salvatore Tavano
Team Scuderia del Girasole , Cupra Racing
Autore Francesco Corghi