Formula 1
07 ago
Prossimo evento tra
23 Ore
:
15 Minuti
:
45 Secondi
MotoGP
06 ago
Evento in corso . . .
WRC
04 set
Prossimo evento tra
28 giorni
18 set
Prossimo evento tra
42 giorni
WSBK
31 lug
Canceled
09 ago
SSP300 Gara 2 in
3 giorni
Formula E
G
ePrix di Berlino II
06 ago
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
6 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
Prossimo evento tra
23 Ore
:
15 Minuti
:
45 Secondi
11 set
Prossimo evento tra
35 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
28 giorni

TCR Italy: Pellegrini e Target ancora insieme con la Hyundai

condivisioni
commenti
TCR Italy: Pellegrini e Target ancora insieme con la Hyundai
Di:
17 lug 2020, 07:26

Il lombardo ha scelto di proseguire l'avventura al volante della i30 N preparata dalla squadra altoatesina per puntare al vertice sfruttando l'esperienza delle passate stagioni.

Marco Pellegrini e Target Competition hanno scelto di portare avanti la loro collaborazione che li vedrà al via del TCR Italy per il terzo anno consecutivo.

Il pilota lombardo nel 2019 era stato grande protagonista della serie tricolore lottando per il titolo al volante della Hyundai i30 N preparata dalla squadra altoatesina, che proprio all'ultimissimo momento ha formalizzato la sua iscrizione al campionato per andare al Mugello, dove da oggi comincia il primissimo weekend del 2020.

“I miei piani per quest’anno erano chiari fin da quando è finito il campionato scorso: sapevo che avrei continuato con Target e sulla Hyundai - ha dichiarato Pellegrini ad ACI Sport - Non volevo assolutamente cambiare macchina perché l’ho fatto sempre nelle ultime stagioni e mi sono accorto che non è redditizio. Meglio fare due anni di fila con la stessa vettura, per poter beneficiare dei riferimenti.

"Ho una passione enorme e non vedevo l’ora che il motorsport ripartisse. Durante il periodo di lockdown ci speravo e sono estremamente felice. Tra l’altro, vedo che la griglia di partenza del TCR Italy è ben nutrita, con 23 macchine, metà sequenziali e metà DSG. Non me lo aspettavo, visto il periodo: si prospetta un bel campionato".

"Ho avuto modo di fare parecchi test; prima del lockdown a Barcellona, poi a Misano, Vallelunga e al Mugello la settimana scorsa. Sono contento di guidare la stessa macchina dello scorso anno, mi sento più pronto, mi sembra che tutto proceda bene. L’anno scorso ho vinto tre gare, punto a confermare almeno questi risultati”.

La Cupra Leon Competición riceve l'omologazione TCR e il BoP

Articolo precedente

La Cupra Leon Competición riceve l'omologazione TCR e il BoP

Prossimo Articolo

TCR Italy, Mugello: spettacolare Pole al debutto per Girolami

TCR Italy, Mugello: spettacolare Pole al debutto per Girolami
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR , TCR Italy
Location Mugello
Piloti Marco Pellegrini
Team Target Competition
Autore Francesco Corghi