TCR Italy: Max Mugelli torna sulla Honda di MM Motorsport

Dopo una stagione difficile con l'Alfa Romeo, il pilota toscano si è accordato col team di Alborghetti per riprendere in mano il volante della Civic Type R già guidata nel 2018.

TCR Italy: Max Mugelli torna sulla Honda di MM Motorsport

La stagione 2020 del TCR Italy segnerà un ritorno importante: quello di Max Mugelli al volante della Honda.

Il toscano ha trovato un accordo con la MM Motorsport per condurre nuovamente la Civic Type R TCR come accaduto due anni or sono, prima che Mugelli passasse alla PRS Motorsport per un 2019 con l'Alfa Romeo Giulietta piuttosto complicato.

Non avendo mai trovato un reale feeling con la vettura del Biscione, cosa per altro nemmeno nascosta a parole, Mugelli ha fatto "marcia indietro" scegliendo di riallacciare i rapporti col team di Emanuele Alborghetti, che lo riaccoglie a braccia aperte per (ri)cominciare l'avventura assieme già dal weekend di casa sua, al Mugello, che aprirà la stagione.

“Voglio iniziare ringraziando tutti i miei partner che, anche in questa difficilissima stagione, hanno reso possibile questa ennesima sfida sportiva! - commenta Mugelli - Un ringraziamento va anche al team manager della MM Motorsport, Alborghetti, che mi ha fortemente voluto nel suo team".

"Torno al volante della Honda che ho guidato nel 2018, ma è difficile, per non dire impossibile, fare previsioni. Tra nuovi arrivi e tante conferme ci sarà da lottare, molti hanno anche avuto modo di fare km di test ma non per questo ci diamo per vinti. Sarà ancora più stimolante".

"Il campionato è in salute, ci sarà tanta lotta in pista ma soprattutto inizia proprio sulla pista di casa: correre a porte chiuse non è certo il massimo, ma, come di consueto, darò il massimo per regalare gioie ai miei tifosi".

Alborghetti ha aggiunto: "Siamo davvero felici di riavere Max nella nostra famiglia. Rispetto a due anni fa entrambi siamo sicuramente cresciuti molto ed anche la vettura ha subito interessanti aggiornamenti. Sono sicuro che con l'arrivo tra le nostre fila di un pilota così veloce ed esperto i risultati non tarderanno ad arrivare. Mi aspetto un 2020 da protagonisti".

Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
1/8

Foto di: acisportitalia.it

Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
2/8

Foto di: Francesco Corghi

Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
3/8

Foto di: acisportitalia.it

Alessandro Thellung, Seat Leon Racer-TCR DSG e Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
Alessandro Thellung, Seat Leon Racer-TCR DSG e Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
4/8

Foto di: acisportitalia.it

Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
5/8

Foto di: acisportitalia.it

Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
6/8

Foto di: acisportitalia.it

Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
Massimiliano Mugelli, Honda Civic TCR
7/8

Foto di: acisportitalia.it

Massimiliano Mugelli, PRS Motorsport, Alfa Romeo Giulietta TCR
Massimiliano Mugelli, PRS Motorsport, Alfa Romeo Giulietta TCR
8/8

Foto di: ACI Sport

condivisioni
commenti
TCR Italy: Giardelli cambia tutto e passa alla Cupra di BD Racing
Articolo precedente

TCR Italy: Giardelli cambia tutto e passa alla Cupra di BD Racing

Prossimo Articolo

La Cupra Leon Competición riceve l'omologazione TCR e il BoP

La Cupra Leon Competición riceve l'omologazione TCR e il BoP
Carica commenti