TCR Italy: Butti chiude con un successo DSG al Mugello

A Scarperia il pilota della Elite Motorsport si regala un'altra vittoria a bordo della Volkswagen e ora si concentrerà per il finale del TCR DSG Europe.

TCR Italy: Butti chiude con un successo DSG al Mugello

Senza sosta la stagione sportiva di Marco Butti che dopo l'ultimo weekend del TCR Italy al Mugello resterà lì per il penultimo round del TCR DSG Europe.

Parlando del fine settimana appena passato, il portacolori di Elite Motorsport ha portato a casa una splendida vittoria in Gara 2.

Buono il lavoro che è iniziato con la prima sessione di prove libere, con temperature dell’asfalto molto fredde. Butti svetta nella seconda sessione con il primo tempo assoluto di 2’00”276.

Qualifica difficile sempre a causa delle temperature, il lombardo riesce comunque a chiudere un bel giro. Gara 1 molto tirata visto che c’era in ballo il titolo dell’assoluta e molto traffico in pista; nonostante questo, Butti è salito sul secondo gradino del podio di Classe.

Gara 2 epica con la vittoria e ottava posizione assoluta al traguardo che gli permette di chiudere la classifica finale in terza posizione, visti i due zero nell'arco dell'anno.

Stagione positiva che vede il giovane comasco acquisire esperienza e soprattutto chilometri. Ora è il momento di rimettersi al volante, sempre al Mugello, ma nel TCR DSG Europe, arrivato al penultimo appuntamento della stagione.

"Sono felice di ritornare in macchina anche in questo weekend, sempre al Mugello che è una delle mie piste preferite - afferma Butti - La vittoria nel TCR Italy DSG è stata emozionante e qui ritrovo Gabriele Volpato con cui abbiamo vinto a Grobnik".

"Siamo molto affiatati e voglio fare bene. A fare da ago della bilancia potrebbero essere le temperature dell’asfalto, dove le gomme fanno fatica ad andare in temperatura, e il meteo. Vedremo, di certo c’è che darò il massimo".

condivisioni
commenti
TCR Italy: finale amarissimo per Brigliadori e BF Motorsport
Articolo precedente

TCR Italy: finale amarissimo per Brigliadori e BF Motorsport

Prossimo Articolo

TCR Italy: al Mugello arriva un podio amaro per Imberti

TCR Italy: al Mugello arriva un podio amaro per Imberti
Carica commenti