TCR Italy: ACI Sport spinge su iscrizioni agevolate e montepremi

La Federazione sta cercando di incentivare le adesioni alla serie tricolore, che al momento è povera di presenze quando mancano poco più di due settimane al via. Ecco cosa c'è in palio per chi vince.

TCR Italy: ACI Sport spinge su iscrizioni agevolate e montepremi

ACI Sport ha prorogato il termine delle iscrizioni al TCR Italy fino a venerdì 16 aprile, con la speranza di poter raccogliere quanto prima adesioni dai partecipanti che, al momento, preoccupano per la scarsezza di annunci.

Per ora l'unica certezza è la presenza di Elite Motorsport con la Cupra di Michele Imberti, mentre si attendono i programmi da parte di Scuderia del Girasole, BF Motorsport, Tecnodom Sport, MM Motorsport, Target Competition e Race Lab, per dirne alcuni.

Chiaramente la pandemia di Coronavirus non sta aiutando per niente, né dal punto organizzativo e né per la raccolta di sponsor, quando mancano poco più di due settimane al primo round di Monza.

Inoltre il primo round della Coppa Italia Turismo andato in scena ieri a Monza ha visto parecchi volti noti del TCR nostrano in griglia, segno che c'è una sorta di 'migrazione' verso altri lidi che fa pensare.

Detto ciò, i costi agevolati stabiliti dalla Federazione tricolore per tutto il 2021 sono di 3000€ (+IVA) per la categoria principale, mentre per la DSG è di 2500€ (+IVA), con aumento di 500€ (+IVA) per entrambe le Classi dal prossimo weekend in poi.

Inoltre è stato fissato un premio di 20000€ per chi conquisterà il titolo assoluto, mentre al secondo ne andranno 10000 e al terzo 5000. Premiati anche quelli che a fine anno comporranno il podio del TCR DSG, rispettivamente con 15000€, 10000€ e 5000€.

Un altro incentivo sta nell'assegnazione di quattro gomme che il fornitore ufficiale Michelin darà a chi avrà totalizzato più punti nelle due categorie al termine di ogni fine settimana (in caso di parità, si terrà conto delle lunghezze totalizzate in Gara 1).

Nota importante: ogni pilota può rientrare in questa graduatoria di assegnazione pneumatici una sola volta in tutto il 2021, quindi a beneficiarne potranno essere di conseguenza anche gli altri che in classifica si piazzeranno dietro al medesimo vincitore.

condivisioni
commenti
TCR Italy: Vallelunga posticipata, ma preoccupano le iscrizioni
Articolo precedente

TCR Italy: Vallelunga posticipata, ma preoccupano le iscrizioni

Prossimo Articolo

JAS porta Mattias Vahtel nel TCR Italy sulla Honda di ALM

JAS porta Mattias Vahtel nel TCR Italy sulla Honda di ALM
Carica commenti