Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
57 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
57 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
22 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
37 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
51 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
23 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
31 giorni

MM Motorsport, ranghi completi con Mugelli e Nicoli per un tridente Honda

condivisioni
commenti
MM Motorsport, ranghi completi con Mugelli e Nicoli per un tridente Honda
Di:
26 apr 2018, 05:57

Al fianco di Davide Nardilli, la squadra guidata da Emanuele Alborghetti si affida al pilota fiorentino, lo scorso anno quarto in Campionato ed al romano reduce dal terzo gradino del podio nella Leon Cup.

A poche ore dal via della nuova stagione di TCR Italy si completa lo schieramento di Honda Civic della MM Motorsport.

Accanto a Davide Nardilli, già annunciato nelle scorse settimane, il team guidato da Emanuele Alborghetti, partner della factory ufficiale JAS Motorsport, scenderà in pista nella serie tricolore con altre due vetture affidate a Max Mugelli, lo scorso anno quarto in Campionato sulla Audi RS3 LMS al ritorno su una trazione anteriore dopo una carriera corsa su GT e Turismo V8 ed a Lorenzo Nicoli, lo scorso anno terzo nella Leon Cup ed ora alla prima uscita di categoria.

“Siamo molto contenti dello schieramento che siamo riusciti a completare per il TCR Italy – ha dichiarato Alborghetti – Come Nardilli, anche Mugelli e Nicoli sono tutti piloti che hanno già dimostrato di essere molto veloci. Con Mugelli, che userà la Civic 2018, abbiamo anche sostenuto una due giorni di test ad Adria e devo dire che il secondo giorno ha girato fortissimo. È stato un test importante anche per provare le gomme".

"La prima impressione è che siano di mescola morbida, sicuramente più di quella usata lo scorso anno nel TCR internazionale. In ogni caso sarà uguale per tutti e dovremo perciò essere bravi a trovare il giusto set-up magari prima degli altri. Con Nicoli abbiamo definito tutto solo nelle ultime ore e salirà per la prima volta sulla nostra vettura solo in occasione delle libere del venerdì. Ma sono convinto che abbia tutti i numeri per fare bene da subito”.

Prossimo Articolo
Pit Lane Competizioni convince Andrea Larini con la sua Cupra TCR

Articolo precedente

Pit Lane Competizioni convince Andrea Larini con la sua Cupra TCR

Prossimo Articolo

Con Plamen Kralev torna a sventolare la bandiera bulgara nel TCR Italy

Con Plamen Kralev torna a sventolare la bandiera bulgara nel TCR Italy
Carica commenti