GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
71 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
63 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
119 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
06 Ore
:
28 Minuti
:
05 Secondi
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
14 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Evento in corso . . .
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
19 giorni

Kevin Giacon si prende con grinta Gara 1 di Vallelunga

condivisioni
commenti
Kevin Giacon si prende con grinta Gara 1 di Vallelunga
Di:
23 set 2017, 15:53

Il pilota veneto ha superato a tre giri dalla fine la Honda di Nardilli in modo prepotente, mentre Baldan completa il podio con la sua SEAT. Mugelli quarto con l'Audi, Viberti in Top5 davanti alla combattente Fedeli. Scalvini penalizzato chiude nono.

Kevin Giacon ha conquistato la sua seconda vittoria stagionale in TCR Italy Touring Car Championshi, la serie dove le vetture sono alimentate da benzine Magigas, al volante della Opel Astra TCR della Tecnodom.

Il veneto si è imposto in Gara 1 a Vallelunga dopo una lunghissima e serrata battaglia che ha visto Nicola Baldan (PitLane Competizioni, SEAT León) chiudere terzo e balzare al comando della classifica di campionato sfruttando la penalità inflitta ad Eric Scalvini (MM Motorsport, Honda Civic), nono.

Al via il poleman Davide Nardilli (MM Motorsport, Honda) si è ritrovato chiuso fra la SEAT di Baldan e l'Audi RS 3 LMS TCR di Massimiliano Mugelli, girando però per primo alla curva 1. Durante la prima tornata Giacon ha passato Baldan e Mugelli in un'unica mossa spettacolare all'esterno della curva "Cimini".

Scalvini, partito dal fondo dello schieramente per un problema accusato al motore ieri, ha tamponato la SEAT di Alessandro Thellung mandandola in testacoda; inevitabile la penalità di 10" per lui.

La battaglia per la prima piazza si è accesa, con Nardilli, Giacon, Baldan, Mugelli e Carlotta Fedeli (PitLane, Audi) ad insidiarsi a vicenda. Al quinto passaggio Giacon ha sopravanzato Baldan salendo secondo e cominciando a pressare il leader.

Al giro 12 Kevin si è infilato all'interno di Nardilli alla curva "Roma" e nel contatto fra i due la Opel arancione ha avuto la meglio, scavalcando la Honda bianca, che sul rettilineo si è vista sfilare pure da Baldan ed attaccare anche da Mugelli e dalla Fedeli.

Questi ultimi due hanno cominciato un duello serrato scambiandosi le posizioni più volte, con Max che alla fine è riuscito a mantenere il quarto posto. Intanto Nardilli si è ripreso il secondo posto passando Baldan.

Nella parte finale di gara, Scalvini ha superato Vincenzo Montalbano, mentre Alberto Viberti ha chiuso quinto beffando in volata la Fedeli.

 

Prossimo Articolo
Nicola Baldan centra entrambe le Pole a Vallelunga davanti a Mugelli

Articolo precedente

Nicola Baldan centra entrambe le Pole a Vallelunga davanti a Mugelli

Prossimo Articolo

Niente zavorra in macchina: esclusi Viberti e Fedeli, Scalvini ringrazia

Niente zavorra in macchina: esclusi Viberti e Fedeli, Scalvini ringrazia
Carica commenti