Il Bureau Aci Sport annuncia delle novità per la classe TCS

condivisioni
commenti
Il Bureau Aci Sport annuncia delle novità per la classe TCS
Redazione
Di: Redazione
24 giu 2016, 06:57

Sono arrivate due deroghe per freni e cerchi legati alle Seat Leon Cupra DSG/ST. Inoltre è stata introdotta la possibilità di montare un recuperatore di vapori olio motore.

Silvano Bolzoni, Tecnodom, Alfa Romeo Mito-TCS 1.4
Massimo Arduini, 2T Course & Reglage, Peugeot 308-TCS 1.6
Silvano Bolzoni,Tecnodom, Alfa Romeo Mito-TCS 1.4
Arduini-Gaiofatto, 2T Course & Reglage, Peugeot 308-TCS 1.6

In conformità alla disposizioni regolamentari vigenti per il Campionato Italiano Turismo, il Bureau permanente dell'Aci Sport, in vista del prossimo appuntamento di scena nel weekend del 3 luglio a Magione, ha emanato alcune novità regolamentari per le vetture della classe TCS.

È innanzitutto introdotta la possibilità di montare un recuperatore vapori olio motore, della capacità minima di 2 litri. Questo recipiente deve essere in materia plastica traslucida o deve avere un pannello trasparente. Inoltre è possibile montare un separatore aria/olio all'esterno del motore (capacità massima 1 litro).

Per decisione n° 7 del Bureau ACI Sport, sono inoltre introdotte due deroghe alla Seat Leon Cupra DSG/ST con l'adozione di paratie per il raffreddamento dei freni e l'adozione di cerchi da 19 x 8,5.

Invariata, invece, la scala dei pesi sia per le vetture TCR che TCS.

Prossimo articolo TCR Italia
Primo test ad Adria per l'Alfa Romeo Mito TCS della Tecnodom Sport

Articolo precedente

Primo test ad Adria per l'Alfa Romeo Mito TCS della Tecnodom Sport

Prossimo Articolo

30 kg di zavorra per la Honda Civic TCR di Roberto Colciago

30 kg di zavorra per la Honda Civic TCR di Roberto Colciago
Carica commenti

Su questo articolo

Serie TCR Italia
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie