GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
103 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
17 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
32 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
46 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
18 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
26 giorni

Eric Scalvini centra la prima pole position con la Hyundai ad Imola

condivisioni
commenti
Eric Scalvini centra la prima pole position con la Hyundai ad Imola
Di:
28 apr 2018, 17:24

Il ragazzo della BRC batte per 0"3 la i30 del rivale Baldan, con Ferrara che piazza l'Alfa Romeo terza davanti alla Honda di Pellegrini e alle Audi di Kralev e Bettera. Altoè in pole fra i DSG.

Nicola Baldan, Hyundai i 30 TCR, Pit Lane Competizioni
Giovanni Altoè, Audi RS3 LMS-TCR, Pit Lane Competizioni
Eric Scalvini, Hyundai i30 N TCR, BRC racing Team
Nicola Baldan, Hyundai i 30 TCR, Pit Lane Competizioni
Federico Paolino, Hyundai i30 N TCR, BRC Racing Team
Enrico Bettera, Audi RS3 LMS-TCR, Pit lane Competizioni
Ermanno Dionisio, Audi RS3 LMS, Pit Lane Competizioni
Matteo Bergonzini, Seat Leon Racer-TCR DSG
Walter Margelli, Honda Civic TCR
Alessandro Thellung, Seat Leon Racer-TCR DSG

Eric Scalvini si è portato a casa la pole position di Gara 1 del TCR Italy Touring Car Championship al termine di una qualifica molto combattuta ad Imola fra le Hyundai.

Il pilota del BRC Racing Team conquista la partenza al palo con il tempo di 1'52"010, piazzando la propria i30 N TCR davanti a quella del Campione in carica Nicola Baldan.

Il veneto della Pit Lane Competizioni era balzato subito al comando nella sessione di 30', seguito a ruota dall'Alfa Romeo Giulietta TCR della V-Action guidata da Luigi Ferrara, unico capace di stargli vicino. Successivamente Baldan ha abbassato ulteriormente il limite, poi è giunto Scalvini, che con una prestazione fantastica ha staccato il rivale per 0"349.

Ferrara chiude invece terzo senza più riuscire a migliorare, anche perché ha accusato la rottura di una sospensione a causa di un contatto con un'altra auto proprio nel momento in cui aveva montato gomme nuove per dare l'assalto alla pole; il pugliese scatterà comunque dalla seconda fila affiancato dalla Honda Civic TCR FK2 di Marco Pellegrini (Target Competition), che però accusa un ritardo di oltre 8 decimi dalla vetta.

Dietro di loro troviamo le Audi RS 3 LMS TCR di Plamen Kralev (Kraf Racing) ed Enrico Bettera (Pit Lane Competizioni), con la Cupra TCR di Salvatore Tavano/Matteo Greco che conclude settima davanti all'altra Hyundai-BRC affidata a Federico Paolino.

Top10 anche per la Cupra TCR di Andrea Larini (Pit Lane Competizioni) e la Honda Civic TCR FK2 del portoghese José Rodrigues. La coppia è seguita da Giovanni Altoè, il quale si assicura la pole position in Classe DSG al volante dell'Audi preparata dalla Pit Lane Competizioni. Nella categoria, il pilota di Adria precede le SEAT di Gabriele Volpato (dodicesimo) e Massimiliano Gagliano (sedicesimo).

L'unica Opel Astra TCR in azione, quella di Andrea Argenti, si trova al quindicesimo posto, mentre Max Mugelli conclude diciasettesimo al debutto con la nuova Honda Civic Type R TCR FK7 della MM Motorsport. In fondo alla classifica la Peugeot 308 Racing Cup di Adriano Bernazzani/Raimondo Ricci.

Gara 1 è in programma domani alle ore 9;00, con Gara 2 che invece scatterà alle 16;20.

TCR Italy - Imola: Qualifiche

Prossimo Articolo
Imola, Libere 2: Hyundai sempre davanti con Scalvini

Articolo precedente

Imola, Libere 2: Hyundai sempre davanti con Scalvini

Prossimo Articolo

Festa grande per Gigi Ferrara ed Alfa Romeo in Gara 1 ad Imola

Festa grande per Gigi Ferrara ed Alfa Romeo in Gara 1 ad Imola
Carica commenti