Necchi è il poleman di gara 1 al Mugello

Necchi è il poleman di gara 1 al Mugello

Nella seconda frazione al palo invece ci sarà la Seat Leon del campione Colciago

Sono iniziate sin dalle qualifiche le battaglie del sesto appuntamento dell’infuocato Campionato Italiano Turismo Endurance al Mugello Circuit. Sui 5.245 metri dell’impegnativo tracciato fiorentino, famoso per le tecniche curve ed i suoi saliscendi, i protagonisti della serie tricolore ACI-CSAI hanno cercato la migliore prestazione già nelle prove ufficiali al fine di guadagnare più posizioni possibile in griglia di partenza. Miglior tempo per l’alessandrino Piero Necchi al volante della prestante BMW M3 E92 che cura la N Racing. Sulla vettura bavarese durante le prove libere sono stati necessari degli interventi per dei problemi all’impianto frenante ed una noia all’idroguida. Ma il bravo driver piemontese è stato autore del miglior giro che lo porterà a partire dalla pole position in gara 1. Con soli 226 millesimi di secondo di distacco dalla vetta partirà in prima fila anche il campione in carica Roberto Colciago al volante della Seat Leon TSI di Seat Motorsport Italia, ma grazie al secondo miglior giro in qualifiche il pilota di Saronno partirà dalla pole in gara 2. I due primi attori delle qualifiche non si sono risparmiati offrendo una emozionante anteprima dell’a sfida che li aspetta in gara. Seconda fila in entrambe le gare per altri due protagonisti del campionato, il fiorentino Andrea Bacci che sulla pista di casa ha trovato un ottimo feeling con il tracciato e la BMW M3 E92, gemella di quella della W&D affidata all’aggressivo Paolo Meloni, anche lui subito in buona intesa con pista e mezzo. In terza fila partiranno due Leon di Seat Motorsport Italia, la TSI di classe regina della romana e leader di classifica Valentina Albanese e la sempre più convincente versione Long Run con la quale Luca Trevisiol ha raggiunto un eccellente feeling. In quarta fila altri due driver W&D, Walter Meloni su BMW E46 ed il siciliano Vittorio Bagnasco sulla versione E46 da 3.3 cc.. Quinta fila e miglior tempo in seconda divisione per il sammarinese della Zerocinque Motorsport Stefano Valli che conferma l’o0ttimo stato di forma suo e della BMW 320 sulla quale ha montato da poco il nuovo motore. Secondo tempo per l’arrembante coppia della PAI formata dal milanese Alessandro Bernasconi ed il romagnolo Davide Betozzi, che durante le prove libere hanno modificato l’assetto della vettura. Sesta fila per i leader della GPS Massimo Arduini e Gianmaria Gabbiani, che nonostante delle esigenze di set up diverse in relazione al tracciato toscano, hanno raggiunto un buon punto d’incontro che in gara permetterà al duo milanese di punatre al pieno di punti. Dodicesimo tempo per Roberto Conte al volante della BMW M3 E36 della Pro Motor Sport. Pensando solo al titolo di 2^ divisione diesel Carlo Mursia e Massimo Barbieri non hanno forzato in qualifica con l’Alfa 156, pensando alle due lunghe gare da portare a termine.

CITE - Mugello - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR Italia
Piloti Piero Necchi
Articolo di tipo Ultime notizie