Dominio BMW nelle qualifiche di Monza

Dominio BMW nelle qualifiche di Monza

Prima fila per le berline bavaresi di Necchi e Bacci. Colciago partirà in fondo al gruppo

Piero Necchi su BMW E92 ha conquistato la pole position sui 5.973 metri dell’Autodromo Nazionale di Monza, teatro della settima e conclusiva sfida del Campionato Italiano Turismo Endurance, nell’ambito del decimo ACI-CSAI Racing Week End. Il pilota alessandrino della N Racing ha ottenuto il suo miglior giro in 1’54”646 alla media oraria di 181,906 km/h “Si poteva fare meglio – ha dichiarato il poleman ala fine delle qualifiche. Volevo ottenere di più su questa pista”. In prima fila anche il fiorentino Andrea Bacci, molto soddisfatto del tempo ottenuto con la sua E92 bavarese, sulla quale ha deciso di modificare aerodinamica per ottenere il suo miglior giro. In seconda fila partiranno altre due BMW E92, quella W&D del leader sammarinese Paolo Meloni, fiducioso nella sua strategia di gara per difendere la testa del campionato. Quarto tempo per la gemella del veneto Nicola Ferrato apparso in gran forma sul tracciato monzese. Terza fila per Valentina Albanese: la driver di Seat Motorsport Italia ha accusato un feeling non perfetto con tracciato, a tratti forse un po’ insidioso, ma conta di recuperare terreno in gara per la scalata verso il titolo. Sesto tempo per il veneto di Milano Daniele Mulacchiè su BMW E92 che ha preceduto il sammarinese Walter Meloni in forma smagliante come la sua BMW E46. Giancarlo Busnelli e Luigi Moccia hanno esordito sulla Seat Leon Long Run ottenendo l’ottavo tempo e precedendo la gemella in continua fase di sviluppo affidata da Seat Motorsport Italia al veneto Luca Trevisiol. Il siciliano Vittorio Bagnasco completerà la quinta fila con la sua BMW E46 3.2. Sfortuna per il campione in carica Roberto Colciago, che sarà costretto a partire dal fondo dello schieramento con la sua Seat Leon TSI ufficiale per un problema al cambio che gli ha impedito di girare in qualifica. Il sammarinese della Zerocinque Motorsport Stefano Valli ha ottenuto il miglior tempo in seconda divisione con la BMW 320 e già guarda con fiducia alla gara, complice la resa alla quale sono stati costretti ileale di classifica Alessandro Bernasconi e Davide Bertozzi per un serio problema al motore della BMW 320. Accanto a Valli partirà il romano Fabrizio Montali anche lui sulla 320 bavarese, davanti alla gemella di Lorenzo Pasquinelli e del milanese Massino Arduini che ha chiesto alla GPS alcune modifiche all’assetto della Honda Accord.

CITE - Monza - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR Italia
Piloti Piero Necchi
Articolo di tipo Ultime notizie