Al Mugello rientra Luigi Moccia con l'Abarth 695

Al Mugello rientra Luigi Moccia con l'Abarth 695

L'ex campione del CITE dividerà l'abitacolo della Assetto Corse Endurance con Lorenzo Facchinetti

Fino allo scorso anno è stato uno dei protagonisti assoluti del Campionato Italiano Turismo Endurance. Suo il titolo 2012 in coppia con Giancarlo Busnelli, suo il titolo di vice-campione alle spalle dello stesso pilota di brianzolo, suo il quarto posto assoluto lo scorso anno ancora dietro Busnelli con il quale ha diviso la Seat Leon Cupra SP, vero e proprio incubo "giallo" per la concorrenza fino al 2014.

E dal giallo della vettura della DT Motorsport, ora Luigi Moccia è pronto a fare il suo debutto nel giallo Abarth, con la 695 Assetto Corse Endurance che dividerà con Lorenzo Facchinetti.

"Sono davvero contento - ha commentato il pilota salernitano di ed emiliano di adozione, già Campione Italiano Velocità Turismo nel 1997 e vice-Campione nel 1998 con la Alfa Romeo 145 - è un piacere correre al fianco di un collega e guidare in gara per la prima volta un'Abarth. E diciamo anche che almeno una gara quest'anno riesco a farla".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR Italia
Evento Mugello
Circuito Mugello
Piloti Luigi Moccia
Articolo di tipo Preview