Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
10 Ore
:
26 Minuti
:
52 Secondi
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
63 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

A Monza le prove libere sono nel segno di Bettera e Tavano

condivisioni
commenti
A Monza le prove libere sono nel segno di Bettera e Tavano
Di:
5 apr 2019, 10:34

Audi e Cupra sugli scudi nelle prime prove in Brianza, con il bresciano che centra il primato nelle prime e il Campione in carica nelle seconde. Bene anche Greco e Guidetti, Pellegrini migliora con la Hyundai, Mugelli in Top10 con l'Alfa Romeo. Scalvini e Wimmer primi fra le DSG.

La stagione 2019 del TCR Italy si è ufficialmente aperta oggi a Monza con le prime due sessioni di prove libere che hanno visto Enrico Bettera e Salvatore Tavano svettare sul tracciato brianzolo.

In mattinata il fondo si è presentato umido e i tempi non sono andati oltre il 2'08", con Bettera che ha guidato la tripletta Audi portando la RS 3 LMS di Pit Lane Competizioni davanti a tutti in 2'08"096.

Il bresciano ha staccato per un paio di decimi la RS 3 LMS del russo Klim Gavrilov, mentre alle spalle del portacolori di LTA Rally troviamo il giovanissimo debuttante Jacopo Guidetti, impegnato con la vettura dei Quattro Anelli preparata dalla BF Motorsport.

In Top5 c'è anche la coppia di Cupra della Scuderia del Girasole affidate al Campione in carica Tavano e al leader della Classe DSG, Eric Scalvini. Il bresciano è stato portato a Monza dal team di Tarcisio Bernasconi, in attesa di capire se la sua licenza verrà nuovamente attivata, dato che aveva ricevuto una sospensione di due mesi per l'incidente di Imola 2018 con Nicola Baldan.

Marco Pellegrini (Target Competition) è invece sesto sull'unica Hyundai i30 N presente in griglia, seguito dalle Cupra di Matteo Greco (Scuderia del Girasole), Felix Wimmer (Team Wimmer Werk Motorsport) e Matteo Bergonzini (BF Motorsport), con questi ultimi due che completano la Top3 in Classe DSG.

La Top10 vede anche la presenza dell'Alfa Romeo Giulietta costruita dalla Romeo Ferraris e preparata dalla PRS Motorsport, con al volante Max Mugelli, il quale si tiene dietro la Honda Civic di Davide Nardilli (MM Motorsport). Andrea Argenti conclude invece 14° sulla propria Opel Astra che il romano sistema da solo con l'aiuto del ristretto numero di ragazzi del South Italy Racing Team.

Nella seconda sessione i tempi si sono decisamente abbassati, grazie anche alla gommatura del fondo stradale dovuta alle prove effettuate dalle altre categorie. Stavolta il riferimento principale lo ha firmato Tavano in 2'00"725, precedendo per un soffio il compagno di squadra Greco e sempre l'ottimo Bettera.

Migliora la sua posizione rispetto alle FP1 anche Pellegrini, quarto e davanti a Guidetti, mentre Wimmer agguanta invece il sesto crono e il primato fra le DSG con la propria Cupra, dato che Scalvini è ottavo assoluto.

I due si ritrovano divisi dall'Alfa Romeo di Mugelli, con il russo Gavrilov e la Cupra DSG Peter Gross (Wimmer Werk Motorsport) che vanno a completare la Top10, dalla quale resta fuori per quasi 1" Argenti.

Le qualifiche (25') per definire la griglia di partenza delle due gare del weekend si svolgeranno alle ore 18;05.

TCR Italy - Monza: Prove Libere 1
TCR Italy - Monza: Prove Libere 2

Prossimo Articolo
Lo spettacolo del TCR Italy si riaccende dall'autodromo di Monza

Articolo precedente

Lo spettacolo del TCR Italy si riaccende dall'autodromo di Monza

Prossimo Articolo

Enrico Bettera è un fulmine e centra la pole position di Monza

Enrico Bettera è un fulmine e centra la pole position di Monza
Carica commenti