Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP3 in
15 Ore
:
29 Minuti
:
49 Secondi
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP3 in
09 Ore
:
24 Minuti
:
49 Secondi
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
6 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
62 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

TCR DSG, Bernasconi: “Gruppo Volkswagen non ha colpe se lascio"

condivisioni
commenti
TCR DSG, Bernasconi: “Gruppo Volkswagen non ha colpe se lascio"
Di:
19 ott 2019, 17:25

Il responsabile di Scuderia del Girasole, presente a Monza all'ultimo round del TCR Italy, ha voluto precisare che il passo indietro fatto nella serie da lui promossa è stato per colpa di altri fattori, non per le Case coinvolte, che hanno dato grande supporto nel 2019.

L'ultimo weekend del TCR Italy a Monza annovera in griglia alcuni dei concorrenti del TCR DSG Endurance, il campionato riservato alle vetture dotate di cambio di serie che ha appena terminato la sua ottima prima stagione.

Sul tracciato brianzolo sono presenti infatti Sandro Pelatti e Nicola Guida (Scuderia del Girasole by Audi Sport), Ermanno Dionisio e Michele Imberti (Elite Motorsport), e Jody Simone Vullo (BD Racing), impegnati con le rispettive Audi, Volkswagen e Cupra.

E' notizia di un paio di settimane fa, però, che il futuro del TCR DSG Endurance è ancora nebuloso, dato che la Scuderia del Girasole, ovvero il team che si è occupato dell'organizzazione del campionato, ha scelto di passare la palla ad ACI Sport.

Il responsabile, Tarcisio Bernasconi, è stato di parola rispetto a quanto aveva affermato a Motorsport.com, cioè ha portato a Monza un gruppetto di piloti del "suo" campionato come premio per la fedeltà mostrata in questa prima e - a questo punto - unica annata, tenendo comunque a precisare che il prosieguo non è stato messo in dubbio a causa del Gruppo Volkswagen.

“Sono dispiaciuto, dopo tanto lavoro, di non avere le possibilità di continuare ad investire nel campionato, ma questo non dipende certo dal Gruppo Volkswagen - ha ribadito a Motorsport.com Bernasconi, da 20 anni rappresentante SEAT nel motorsport italiano e fresco di due titoli consecutivi conquistati con Cupra Racing nel TCR Italy, oltre a quello del TCR DSG Endurance - Desidero fare una precisazione rispetto a quanto detto, a beneficio del rapporto con i marchi coinvolti nel campionato, ovvero Audi, Cupra e Volkswagen, anche per non dare adito a fraintendimenti".

"In questo ‘anno zero’ del campionato italiano TCR DSG Endurance, le Case come sempre ci hanno supportato tecnicamente, anche con la presenza alle nostre gare del loro personale qualificato. Ringrazio in particolare la divisione Cupra Racing con la quale collaboriamo dalla nascita, proseguendo un rapporto iniziato 20 anni fa con SEAT".

Leggi anche:

Il futuro del TCR DSG non è quindi messo a rischio dal Gruppo Volkswagen, ma da altri fattori che hanno spinto Bernasconi e il suo staff a fare un passo indietro, cedendo un "pacchetto completo", ben avviato e funzionante alla Federazione italiana.

"Quando ho detto che serviva un supporto economico per organizzare il campionato TCR DSG Endurance, non mi riferivo alle Case. Voglio sottolineare gli ottimi rapporti sempre intercorsi con il Gruppo Volkswagen, in particolare con i marchi SEAT e Cupra: con SEAT la mia struttura – la Scuderia del Girasole – ha varato e portato avanti tante stagioni di campionati monomarca di successo, e da quando esiste il nuovo marchio Cupra siamo stati i primi a portarlo in pista, vincendo assieme il primo titolo nel TCR, confermato anche quest’anno con Salvatore Tavano".

"Nel panorama del motorsport nazionale degli ultimi anni, SEAT ha sempre costituito una delle rare eccezioni in termini di coinvolgimento della Casa; anche oggi la divisione Cupra Racing è l’unica ad investire nel TCR Italy, consentendo alla nostra struttura di essere presente nei principali autodromi italiani, dove portiamo anche le vetture stradali per i test drive con il pubblico".

"Proprio per l’ottimo rapporto che da sempre intercorre fra il Gruppo Volkswagen e la mia squadra ho deciso di realizzare all’inizio di quest’anno un campionato riservato esclusivamente alle vetture con cambio DSG, ovvero Audi, Cupra e Volkswagen, creando l’unica serie al mondo del suo genere e chiedendo e ottenendo da ACI Sport la titolazione di campionato nazionale. Ho voluto creare un ‘villaggio’ nel paddock che consentisse al pubblico di riconoscere immediatamente i partecipanti di questa competizione e con la mia struttura abbiamo lavorato molto sull’immagine, creando truck dedicati, una hospitality per i piloti e gli addetti ai lavori, bandiere, parate nei centri cittadini e tanti altri dettagli che ci sono valsi i complimenti anche da parte dell’organizzazione del TCR International. Per questo sono dispiaciuto di non poter andare avanti".

Scorrimento
Lista

Tarcisio Bernasconi, Matteo Greco, Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing

Tarcisio Bernasconi, Matteo Greco, Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing
1/16

Foto di: Cupra

Cosimo Barberini, Carlotta Fedeli, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR

Cosimo Barberini, Carlotta Fedeli, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
2/16

Foto di: ACI Sport

Cosimo Barberini, Carlotta Fedeli, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR

Cosimo Barberini, Carlotta Fedeli, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
3/16

Foto di: ACI Sport

Fabio Antonello, Adriano Visdomini, Cupra TCR

Fabio Antonello, Adriano Visdomini, Cupra TCR
4/16

Foto di: ACI Sport

Ermanno Dionisio, Giacomo Barri, BF Motorsport, Audi RS 3 LMS TCR

Ermanno Dionisio, Giacomo Barri, BF Motorsport, Audi RS 3 LMS TCR
5/16

Foto di: ACI Sport

Gian Maria Gabbiani, Lorenzo Marcucci, Pit Lane Competizioni, Volkswagen Golf GTI TCR

Gian Maria Gabbiani, Lorenzo Marcucci, Pit Lane Competizioni, Volkswagen Golf GTI TCR
6/16

Foto di: ACI Sport

Nicola Sciaguato, Guido Sciaguato, BD Racing, Cupra TCR

Nicola Sciaguato, Guido Sciaguato, BD Racing, Cupra TCR
7/16

Foto di: ACI Sport

Nicola Guida, Matteo Greco, Scuderia del Girasole by Audi Sport, Audi RS 3 LMS TCR

Nicola Guida, Matteo Greco, Scuderia del Girasole by Audi Sport, Audi RS 3 LMS TCR
8/16

Foto di: ACI Sport

Piero Necchi, Edoardo Necchi, Tecniengines, Audi RS 3 LMS TCR

Piero Necchi, Edoardo Necchi, Tecniengines, Audi RS 3 LMS TCR
9/16

Foto di: ACI Sport

Mariano Costamagna, Roberto Olivo, RS+A, Audi RS 3 LMS TCR

Mariano Costamagna, Roberto Olivo, RS+A, Audi RS 3 LMS TCR
10/16

Foto di: ACI Sport

Partenza della Qualifying Race

Partenza della Qualifying Race
11/16

Foto di: ACI Sport

RIccardo Ruberti, Giuseppe Montalbano, BF Motorsport, Cupra TCR

RIccardo Ruberti, Giuseppe Montalbano, BF Motorsport, Cupra TCR
12/16

Foto di: ACI Sport

Sandro Pelatti, Gabriele Volpato, Scuderia del Girasole by Audi Sport, Audi RS 3 LMS TCR

Sandro Pelatti, Gabriele Volpato, Scuderia del Girasole by Audi Sport, Audi RS 3 LMS TCR
13/16

Foto di: ACI Sport

Samuele Piccin, Romy Dall'Antonia, BF Motorsport, Cupra TCR

Samuele Piccin, Romy Dall'Antonia, BF Motorsport, Cupra TCR
14/16

Foto di: ACI Sport

Eric Scalvini, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR DSG

Eric Scalvini, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR DSG
15/16

Foto di: ACI Sport

Raffaele Gurrieri, Eric Scalvini, Scuderia del Girasole by Volkswagen Motorsport, Volkswagen Golf GTI TCR

Raffaele Gurrieri, Eric Scalvini, Scuderia del Girasole by Volkswagen Motorsport, Volkswagen Golf GTI TCR
16/16

Foto di: ACI Sport

Prossimo Articolo
TCR DSG Endurance, futuro a rischio? "Ora ci penserà ACI Sport"

Articolo precedente

TCR DSG Endurance, futuro a rischio? "Ora ci penserà ACI Sport"

Carica commenti