GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
70 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
35 giorni
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
22 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
76 giorni

Ottimo terzo posto e leadership nel TCR DSG per Barberini a Vallelunga

condivisioni
commenti
Ottimo terzo posto e leadership nel TCR DSG per Barberini a Vallelunga
Di:
8 mag 2019, 17:45

Con il gradino più basso del podio conquistato in rimonta, Cosimo e Carlotta Fedeli hanno pareggiato i 33 punti dell'equipaggio composto da Barri e Dionisio.

Cosimo Barberini è tornato nuovamente al volante della Cupra TCR sul tracciato romano di Vallelunga, per il secondo Round stagionale del Campionato Italiano. La vettura, gestita dalla Scuderia del Girasole, il Team Ufficiale del Brand Cupra, come per la gara di Monza è stata divisa con la driver romana Carlotta Fedeli.

Buono il lavoro iniziato con i sessanta minuti dedicati alle prove libere, dove sono stati raccolti i dati per la qualifica e per la gara. I due piloti sono riusciti ad ottenere il secondo miglior crono su 20 partenti. Il giorno seguente, sotto un meteo variabile, si sono svolte le qualifiche, dove l’equipaggio si è classificato in nona posizione, a causa della scelta delle gomme da acqua che non hanno premiato i piloti del brand spagnolo.

La sfortuna non è finita e si è manifestata subito alla partenza della gara, quando la Cupra si ritrova al quinto posto, ma con una foratura. Cosimo è riuscito a rientrare ai box, per la sostituzione dello pneumatico e ripartire. Una gara lunga e difficile a causa della pioggia e di conseguenza della pista bagnata che poi andava ad asciugarsi e il cambio di pneumatici è stato obbligatorio. Situazioni di traffico intenso nella corsia box, gestita perfettamente dal Team.

Entrambi i piloti hanno “spinto” per tutto il tempo restante. Nel mezzo l’ottima prestazione di Cosimo e il sorpasso di Carlotta su Gurrieri. Una gara incredibile che ha visto l’equipaggio recuperare l’intero svantaggio fino al terzo posto finale. Un vero e proprio capolavoro che si è completato con la conquista della prima posizione nella classifica generale e nel Trofeo Cupra.  

"È stata una gara difficile, la foratura al pronti via non ci voleva. Fortunatamente sono riuscito a rientrare e sostituire lo pneumatico. Da quel momento è partita un’altra gara, le condizioni meteo variabili hanno contribuito, cambi di pneumatici e strategie perfettamente gestite dal Team. Io e Carlotta abbiamo spinto per tutto il tempo e il terzo posto ci ripaga in parte del lavoro svolto. Abbiamo la consapevolezza che possiamo lottare per la vittoria. Il 7-9 Giugno ci sarà l’appuntamento di Misano Adriatico, una pista che mi piace e cercheremo di dare sempre il massimo" ha detto Barberini.

"Nonostante l’imprevisto della foratura, siamo riusciti a recuperare dall’ultima posizione alla terza. Rientrando al primo giro abbiamo avuto l’occasione di montare gli pneumatici slick e di essere molto veloci, quasi da subito. I primi giri con gomme nuove è stato come guidare sul ghiaccio. Ho lasciato la macchina a Cosimo in P7, dopo la battaglia con Gurrieri e Barri. Lui ha fatto il resto" ha aggiunto la Fedeli.

Prossimo Articolo
Barri e Dionisio indovinano la strategia e trionfano a Vallelunga

Articolo precedente

Barri e Dionisio indovinano la strategia e trionfano a Vallelunga

Prossimo Articolo

Dindo Capello torna sull'Audi per il round notturno di Misano

Dindo Capello torna sull'Audi per il round notturno di Misano
Carica commenti