Il 7 marzo Misano ospita i test collettivi di TCR Italy e TCR DSG Endurance

condivisioni
commenti
Il 7 marzo Misano ospita i test collettivi di TCR Italy e TCR DSG Endurance
Di:
17 feb 2019, 10:19

Sulla pista romagnola le vetture TCR dotate di cambio di serie e sequenziale avranno modo di confrontarsi e prepararsi in vista della stagione 2019.

La giornata di giovedì 7 marzo sarà l'occasione per tutti i piloti italiani (e relative squadre) armati di vetture di TCR di scendere in pista per una sessione di test ufficiali collettivi.

Sul tracciato di Misano, infatti, come era stato annunciato qualche giorno fa, i partecipanti al Campionato Italiano TCR DSG Endurance avranno modo di provare le rispettive auto dotate di cambio di serie.

Contemporaneamente è stato deciso di concedere spazio anche a quelle che montano il sequenziale, in modo da prepararsi al meglio in vista della stagione 2019 del TCR Italy sfruttando anche il cronometraggio ufficiale fornito dagli uomini di ACI Sport.

“La scelta di prendere la pista in esclusiva per le vetture TCR è dettata dal fatto che alle volte nei test collettivi ci si trova a condividere il turno con altre tipologie di auto, che per via delle diverse prestazioni possono ostacolare il raggiungimento dei propri obiettivi - spiega Andrea Sabella, direttore sportivo di Scuderia del Girasole (organizzatore della serie DSG) In questa occasione, invece, per tutta la giornata la pista sarà aperta solo alle TCR, DSG o sequenziali, e avremo anche il servizio di cronometraggio”.

 

Prossimo Articolo
Il TCR DSG Endurance correrà in notturna a Misano sabato 8 giugno

Articolo precedente

Il TCR DSG Endurance correrà in notturna a Misano sabato 8 giugno

Prossimo Articolo

Dindo Capello pronto per tornare in pista: "Il TCR DSG incarna il mio amore per l'endurance, mi rimetto alla prova"

Dindo Capello pronto per tornare in pista: "Il TCR DSG incarna il mio amore per l'endurance, mi rimetto alla prova"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR , TCR DSG Endurance
Location Misano Adriatico
Autore Francesco Corghi
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie