Formula 1
02 lug
-
05 lug
Evento concluso
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
1 giorno
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
14 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WSBK
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
21 giorni
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
34 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
63 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
56 giorni

Petr Fulín vince Gara 2 a Most, che errore per Engstler!

condivisioni
commenti
Petr Fulín vince Gara 2 a Most, che errore per Engstler!
Di:
29 apr 2018, 11:54

Il ceco è profeta in patria e precede Michelle Halder, la quale sfrutta il clamoroso sbaglio di Luca che comincia a festeggiare il secondo posto ad un giro dalla fine. Langeveld batte Proczyk per il quarto, Mike Halder rimonta dal fondo.

Petr Fulín ha vinto Gara 2 della TCR Germany Series a Most in un evento pieno di incidenti e colpi di scena fra le varie lotte che si sono decise solo all'ultimo giro.

Già prima del via si è verificato un guaio ad Oliver Holdener (Wolf-Power Racing), la cui Cupra ha accusato una perdita d'olio ed è stata spinta ai box.

Il poleman Théo Coicaud non è partito benissimo, con la Cupra di Fulín ad affiancarlo alla curva 1 e a passarlo prendendo il comando delle operazioni, seguito da Luca Engstler e dall'ottima Michelle Halder.

La Safety Car è dovuta intervenire due volte. La prima al giro 3 per rimuovere la Volkswagen di Kai Jordan alla curva 7, poi al giro 7 per un contatto fra la Golf di Coicaud e l'Audi di Sandro Kaibach.

Fulín, Engstler e Michelle Halder hanno mantenuto la Top3, mentre il fratello di Michelle, Mike, ha perso terreno per un drive-through da scontare in seguito ad un contatto; il pilota della Honda ha comunque rimontato terminando decimo davanti ad Holdener, che nel frattempo aveva recuperato partendo dalla pit-lane.

L'episodio più strano è avvenuto allo scadere dei 30' di gara, con Engstler che ha cominciato a festeggiare il secondo posto tagliando il traguardo, senza rendersi conto che era esposto il cartello "ultimo giro". Questo ha consentito a Michelle Halder di superarlo e precederlo alla fine.

Tenendo conto che Fulín era considerato "trasparente", il massimo dei punti va proprio alla Halder, che oltretutto vince fra i giovani, mentre Engstler si è seduto con la testa fra le mani disperandosi per l'errore una volta arrivato nel parco chiuso.

Dietro al trio troviamo Niels Langeveld (Audi RS3 LMS) autore di una grande battaglia con la Opel Astra di Harald Proczyk, mentre Max Hesse (Audi RS3 LMS), Dominik Fugel (Honda Civic), Niko Kankkunen (Volkswagen Golf), Justin Haussermann (Volkswagen Golf) e Mike Halder (Honda Civic) completano la Top10.

La classifica di campionato vede ora Proczyk primo a quota 118 punti, seguito da Engstler a 110 e Langeveld a 100.

Il prossimo appuntamento con la TCR Germany Series è previsto al Red Bull Ring il weekend del 9-10 giugno.

TCR Germany Series - Most: Gara 2

Prossimo Articolo
Antti Buri si prende una bella vittoria in Gara 1 a Most

Articolo precedente

Antti Buri si prende una bella vittoria in Gara 1 a Most

Prossimo Articolo

Langeveld conquista la pole al Red Bull Ring nella tripletta Audi

Langeveld conquista la pole al Red Bull Ring nella tripletta Audi
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR Germany
Evento Most
Location Autodrom Most
Piloti Petr Fulin , Luca Engstler , Michelle Halder
Team Team Engstler
Autore Francesco Corghi