Luigi Ferrara ad Hockenheim con l'Alfa Romeo della V-Action

Per l'ultimo round della stagione la squadra tricolore ha raggiunto un accordo con il pilota pugliese che debutterà al volante della Giulietta TCR e farà squadra con il già annunciato Cosimo Barberini.

Luigi Ferrara ad Hockenheim con l'Alfa Romeo della V-Action
Giacomo Altoe, Alfa Romeo Giulietta TCR
Joakim Darbom, Alfa Romeo Giulietta TCR, V-Action
Joakim Darbom, Alfa Romeo Giulietta TCR, V-Action
Luigi Ferrara e Renato Russo, Top Run Motorsport
Luigi Ferrara, Top Run Motorsport, Subaru WRX STi TCR
Luigi Ferrara, Top Run Motorsport, Subaru Impreza STi TCR
Carica lettore audio

Luigi Ferrara farà il proprio debutto in ADAC TCR Germany Series il prossimo weekend a Hockenheim al volante della Alfa Romeo Giulietta TCR preparata dal Team V-Action.

La conferma è arrivata ufficialmente oggi dalla Romeo Ferraris, ossia l'azienda che ha costruito la vettura del Biscione e fornisce supporto tecnico ai suoi clienti, come nel caso appunto di V-Action.

Questi ultimi avevano affidato le proprie Giulietta TCR a Giacomo Altoè e Joakim Darbom una decina di giorni fa per il round del TCR Italy ad Imola, annunciando poi l'iscrizione delle due vetture all'ultimo appuntamento della serie TCR tedesca e confermando Cosimo Barberini al volante della prima.

Ferrara è quindi il concorrente che andrà a completare un team tutto tricolore, fornendo la sua grande esperienza e puntando a piazzare la Giulietta TCR in buona posizione all'interno di una griglia che da inizio anno ha sempre avuto una quarantina di vetture schierate, delle quali nessuna Alfa Romeo però.

condivisioni
commenti

Josh Files si avvicina al titolo con il trionfo in Gara 2

Barberini pronto al debutto nel TCR Germany al volante di una Giulietta