Luca Engstler batte Langeveld e ottiene uno strepitoso successo in Gara 2 al Sachsenring

Grandissima vittoria in rimonta per il ragazzo della Hyundai, che a lungo ha pressato l'avversario dell'Audi-Racing One fino a quando questi non ha avuto problemi scivolando quinto all'ultimo giro. Sul podio vanno anche l'ottima Michelle Halder ed Eberle, Proczyk quarto, Coicaud sesto, fuori Mike Halder.

Luca Engstler batte Langeveld e ottiene uno strepitoso successo in Gara 2 al Sachsenring

Luca Engstler ha completato il suo strepitoso weekend del Sachsenring andando a vincere in rimonta Gara 2 della ADAC TCR Germany Series partendo dal decimo posto della griglia invertita e spuntandola in un finale davvero mozzafiato.

Il pilota del Team Engstler ha velocemente recuperato terreno con la sua Hyundai i30 N TCR precedendo sotto la bandiera a scacchi le Cupra TCR di un'ottima Michelle Halder e del rientrante Pascal Eberle, mentre Harald Proczyk si piazza quarto con la sua Opel Astra TCR.

Chi mastica amarissimo è invece Niels Langeveld, partito molto bene dalla pole position e fino al penultimo giro in testa, bravo a chiudere ogni varco ad Engstler fino a quando la sua Audi RS 3 LMS TCR non è incappata in un crollo di prestazione verticale, probabilmente dovuto allo stress delle gomme viste anche le sbandate di cui è stato protagonista il ragazzo della Racing One nel finale, facendolo scivolare mestamente quinto e perdendo la leadership in classifica di campionato.

Come detto, Langeveld era partito bene tenendosi dietro Michelle Halder e la Volkswagen Golf GTI TCR di Niko Kankkunen (Team Engstler), mentre una serie di contatti alla curva 1 hanno spedito nella ghiaia la Golf di Benjamin Leuchter (Racing One), con le Honda Civic Type R TCR FK7 di Dominik Fugel e Mike Halder già fuori a causa dei vari danni riportati nei contatti (il secondo colpito da Engstler alla curva 2).

La safety car è dovuta entrare in pista, poi alla ripartenza Langeveld ha provato l'allungo su Michelle Halder, Proczyk, Max Hesse (Audi - Prosport Performance), Théo Coicaud (Hyundai - Team Engstler) ed Engstler, che qui ha cominciato il suo show superando prima Coicaud ed Hesse, raggiungendo poi Proczyk e scavalcandolo al giro 16.

Nel frattempo Michelle Halder si è fatta vedere più volte negli specchietti di Langeveld affiancandolo anche sul rettilineo ad un certo punto, ma questo ha dato modo ad Engstler di avvicinarsi e di superare la ragazza e dare l'assalto al primato. Langeveld e Luca si sono scambiati la posizione un paio di volte, poi al penultimo giro l'olandese ha vistosamente rallentato perdendo terreno in pochissimi metri.

L'ultima tornata è stata una cavalcata solitaria per Engstler, con Michelle Halder che ha tenuto la piazza d'onore seguita da Eberle e Proczyk. Coicaud è sesto davanti ad Haussermann, Hesse, Kankkunen e Antti Buri (Audi - LMS Racing), ultimi della zona punti.

Engstler è ora al comando della classifica con 8 punti di margine su Proczyk e 14 su Langeveld quando manca solo l'appuntamento di Hockenheim, in programma il 22-23 settembre. I giochi sono comunque apertissimi.

ADAC TCR Germany Series - Sachsenring: Gara 2

condivisioni
commenti
Luca Engstler domina Gara 1 al Sachsenring nonostante le Safety Car

Articolo precedente

Luca Engstler domina Gara 1 al Sachsenring nonostante le Safety Car

Prossimo Articolo

Ad Hockenheim arriva la prima e fondamentale pole position per Proczyk

Ad Hockenheim arriva la prima e fondamentale pole position per Proczyk
Carica commenti