Langeveld conquista la pole al Red Bull Ring nella tripletta Audi

condivisioni
commenti
Langeveld conquista la pole al Red Bull Ring nella tripletta Audi
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
09 giu 2018, 07:04

Le RS 3 LMS TCR hanno dominato le qualifiche in Austria con il pilota della Racing One che si tiene dietro Buri ed Hesse. Halder in seconda fila con la Honda davanti alla Opel di Proczyk, Kaibach in pole per Gara 2.

Grande pole position conquistata da Niels Langeveld al Red Bull Ring nelle qualifiche della ADAC TCR Germany Series che hanno visto l'olandese chiudere davanti in Q2.

Il pilota della Racing One ha piazzato la propria Audi RS 3 LMS TCR davanti a quelle di Antti Buri (LMS Racing) e Max Hesse (PROSport Performance) in una tripletta tutta di auto dei Quattro Cerchi, con Mike Halder che chiude in seconda fila al volante della Honda Civic Type R TCR FK7 della Fugel Motorsport. In Top5 abbiamo anche la Opel Astra TCR preparata dalla HP Racing International condotta dal leader del campionato Harald Proczyk.

Nella prima sessione in nove si sono alternati al comando: 1:39.177 è stato il primo crono di riferimento segnato da Luca Engstler con la propria Volkswagen Golf GTI TCR, battuto poi dall'1:37.711 da Langeveld.

Buri si è classificato secondo in 1:37.819, con Luke Wankmüller (1:37.820) terzo davanti a Sandro Kaibach (1:37.932) e Proczyk (1:37.957), mentre Benjamin Leuchter (1:37.970) ed Halder (1:37.988) sono stati gli unici a scendere sotto il muro dell'1:38.

Con il 12° crono Michelle Halder è stata l'ultima a conquistare l'accesso in Q2 beffando per 7 centesimi Florian Thoma. In realtà la manche è stata parecchio combattuta dato che i primi 20 hanno concluso in meno di 1" e nove marchi diversi hanno passato il turno, con la Peugeot 308 di Lukas Niedertscheider nona.

A 13' dalla fine della Q2 è stata esposta la bandiera rossa per la rottura della sospensione che ha fermato sul tracciato la Golf di Niko Kankkunen.

Buri è immediatamente passato davanti in 1:37.800, ma Langeveld lo ha scavalcato con un bell'1:37.382 che gli è valso la pole position, mentre il finlandese ha mantenuto la seconda piazza migliorando in 1:37.505, tenendosi quindi dietro Hesse, che con il suo 1:37.551 ha fatto scivolare Halder (1:37.593) quarto.

Il decimo posto è andato a Kaibach, il quale sarà in pole nella griglia invertita di Gara 2 affiancato da Engstler.

TCR Germany - Red Bull Ring: Q1

TCR Germany - Red Bull Ring: Q2

Prossimo articolo TCR Deutschland

Su questo articolo

Serie TCR, TCR Deutschland
Evento Red Bull Ring
Location Red Bull Ring
Piloti Niels Langeveld
Team Racing One
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Qualifiche