Boutsen Ginion sugli scudi nelle gelide libere di Spa

Le Honda Civic condotte da Lessennes/Guibbert e Lemeret-Coronel hanno ottenuto i migliori tempi sotto la pioggia divise dai ragazzi del RACB National Team, mentre Comini e Van Der Linde sono quarti con l'Audi. In Top10 anche la Peugeot.

Boutsen Ginion sugli scudi nelle gelide libere di Spa

Freddo, pioggia fine e vento gelido hanno accolto questa mattina i piloti della TCR Benelux Series a Spa-Francorchamps, dove va in scena il primo round della stagione 2017.

Nella prima ora di prove libere a svettare è stata la Honda Civic TCR della Boutsen Ginion Racing condotta da Benjamin Lessennes ed Enzo Guibbert, i quali hanno ottenuto il tempo di 2'52"629 rifilando distacchi piuttosto alti a tutti.

I più vicini sono stati i piloti del RACB National Team, con Sam Dejonghe e Denis Dupont che hanno piazzato la loro SEAT León TCR al secondo posto con un ritardo di 0"813, seguiti dalla seconda Honda della Boutsen Gionion affidata alla coppia Stéphane Lémeret-Tom Coronel.

Quarto posto a quasi 1" di distanza per il Campione internazionale Stefano Comini, il quale sta lavorando assieme a Sheldon Van Der Linde sulla Audi RS 3 LMS TCR che la Comtoyou Racing utilizzerà proprio a Spa fra due settimane; lo svizzero non si è mostrato entusiasta di questa prima prova, ma c'è ancora tempo per migliorare.

In Top5 troviamo anche Mat'o Homola e Frédéric Caprasse con la Opel Astra TCR della DG Sport Compétition, mentre Maxime Potty e Mathieu Detry (Team WRT) sono i migliori dei piloti su Volkswagen Golf GTi TCR con il sesto tempo.

Ottava la Audi RS 3 LMS TCR della Bas Koeten Racing, anche se il duo Mika Morien-Stan Van Oord si prende circa 3" di distacco, così come la Peugeot 308 Racing Cup targata DG Sport Compétition di Aurélien Comte e del debuttante Kevin Abbring.

In Top10 troviamo anche i fratelli Mondron con la SEAT Léon della Delahaye Racing, seguiti dalla Golf che la Leopard Racing ha messo in pista per la prima volta con Jean-Karl Vernay e Rob Huff; questa Volkswagen sarà il secondo esemplare che la squadra lussemburghese utilizzerà in TCR International Series fra due settimane.

Giacomo Altoè ha invece fatto i primi giri a Spa con la sua Golf, cercando di prendere le misure al tracciato sul quale correrà con l'International Series. Il ragazzo veneto ha ottenuto il 12° crono alternandosi al volante con Romain De Leval sulla vettura della Delahaye Racing.

 TCR BENELUX - Spa: Prove Libere

condivisioni
commenti
Comtoyou Racing con Comini e Van Der Linde a Spa-Francorchamps

Articolo precedente

Comtoyou Racing con Comini e Van Der Linde a Spa-Francorchamps

Prossimo Articolo

Homola e Caprasse in pole position con la Opel Astra a Spa

Homola e Caprasse in pole position con la Opel Astra a Spa
Carica commenti