Fanelli in spolvero nelle prime libere

Fanelli in spolvero nelle prime libere

Caduta per il leader del campionato Jeremy Guarnoni, finito al centro medico per accertamenti

Brillano gli italiani nella prima sessione di prove libere della Superstock 600 a Misano: Davide Fanelli infatti è sembrato veramente imprendibile per il resto della concorrenza, riuscendo ad arrivare ad un limite di 1'46"792. Il più vicino degli avversari, infatti, è sempre uno dei nostri, cioè Riccardo Russo, che comunque ha accusato un ritardo di oltre mezzo secondo. Gli altri però sono addirittura ad oltre un secondo, a partire dallo spagnolo Nacho Calero Perez che è terzo. Da segnalare che il leader del campionato Jeremy Guarnoni è stato vittima di una caduta, così come Gautier Duwelz, ed è stato trasportato al centro medico dell'autodromo per accertamenti. SUPERSTOCK 600, Misano, 25/05/2010 Prima sessione di prove libere 1. 27 Fanelli D. (ITA) Honda CBR600RR 1'46"259 2. 84 Russo R. (ITA) Yamaha YZF R6 1'46"792 3. 10 Calero Perez N. (ESP) Yamaha YZF R6 1'47"542 4. 69 Major N. (FRA) Yamaha YZF R6 1'47"542 5. 22 Carrillo C. (FRA) Yamaha YZF R6 1'47"550 6. 28 Le Coquen S. (FRA) Yamaha YZF R6 1'47"879 7. 9 Elliott J. (GBR) Kawasaki ZX-6R 1'48"287 8. 44 Mazzina M. (ITA) Triumph Daytona 675 1'48"824 9. 21 Marino F. (FRA) Honda CBR600RR 1'48"894 10. 26 Vrajitoru M. (ROU) Yamaha YZF R6 1'49"236 11. 19 Krajci T. (SVK) Yamaha YZF R6 1'49"466 12. 36 Mercado L. (ARG) Kawasaki ZX-6R 1'49"506 13. 343 D'Annunzio F. (ITA) Yamaha YZF R6 1'49"779 14. 52 Duwelz G. (BEL) Yamaha YZF R6 1'49"917 15. 72 Karlsen F. (NOR) Yamaha YZF R6 1'50"595 16. 82 Pesek K. (CZE) Yamaha YZF R6 1'51"088 17. 111 Rosini M. (ITA) Yamaha YZF R6 1'51"381 18. 222 Della Biancia M. (ITA) Yamaha YZF R6 1'51"389 19. 99 Covena T. (NED) Yamaha YZF R6 1'51"831 20. 6 Lanusse R. (FRA) Yamaha YZF R6 1'52"772
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 600
Piloti Davide Fanelli
Articolo di tipo Ultime notizie