Michael Ruben Rinaldi domina le qualifiche di Jerez

Michael Ruben Rinaldi domina le qualifiche di Jerez

Il pilota del Team Italia ha rifilato mezzo secondo a Fernandez. Cinque italiani nelle prime due file

Sarà Michael Ruben Rinaldi a scattare dalla pole position nella gara di Jerez de la Frontera dell'Europeo Superstock 600. Il portacolori del San Carlo Team Italia è stato l'assoluto dominatore delle qualifiche di questa mattina, risultando l'unico in grado di scendere sotto all'1'46" con il suo 1'45"814 e distanziando di ben 525 millesimi l'idolo locale Augusto Fernandez e la sua Honda.

Per l'italiano, dunque, si profila una grande occasione per consolidare il suo secondo posto in campionato, complice una doppia assenza pesante: dopo aver faticato molto nella giornata di ieri a causa di una clavicola fratturata in allenamento, il campione Toprak Razgatlioglu ha deciso di fermarsi e rinunciare alla gara di oggi. Discorso simile per Federico Caricasulo, che ieri è caduto procurandosi la lussazione di una spalla.

In generale comunque è stata una grande qualifica per i ragazzi di casa nostra, che hanno occupato cinque delle sei posizioni disponibili nelle prime due file. A completare la prima troviamo a sorpresa l'esordiente Axel Bassani, che per una manciata di millesimi non è riuscito ad infilarsi addirittura davanti a Fernandez con la sua Kawasaki.

La seconda si apre con un Davide Stirpe che si era messo in grande evidenza fin da ieri e prosegue con un Andrea Tucci rallentato dal traffico nel suo ultimo run. A completarla uno stupefacente Massimiliano Spedale, che ha trovato un giro davvero incredibile con la sua Yamaha nei minuti conclusivi.

Si è confermato in forma anche Maximiliano Gerardo, settimo, seguito da Julian Puffe e Niki Tuuli, con l'altro italiano Luca Vitali a completare la top ten ed Alessandro Zaccone che invece ne è rimasto subito fuori.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 600
Piloti Michael Ruben Rinaldi
Articolo di tipo Ultime notizie