Solo tre apparizioni da wild car per Magnoni nel 2011

Solo tre apparizioni da wild car per Magnoni nel 2011

Il pilota italiano darà la caccia al titolo tricolore in sella ad una BMW S1000RR

L'ottimo terzo posto in campionato conquistato nel 2010, grazie anche ai piazzamenti a podio ottenuti a Monza e Misano, non sono bastati a Michele Magnoni per conquistarsi un posto fisso nella Coppa del Mondo Superstock 1000. Il pilota italiano ha infatti accettato l'offerta del Baru Racing Team per disputare la serie tricolore in sella ad una BMW S1000RR, moto con cui Ayrton Badovini è stato l'assoluto dominatore della serie iridata nel 2010. Dunque per lui l'obiettivo è di puntare con forza al titolo. Purtroppo però Michele non è riuscito a mettere insieme il budget per prendere parte anche alla FIM Cup, dove dovrebbe accontentarsi di fare alcune apparizioni da wild card, nei tre appuntamenti italiani in calendario. "Abbiamo provato a chiudere il budget per partecipare alla Superbike, ma senza successo" ha spiegato Magnoni. "Dopo il terzo posto conquistato nella Coppa del Mondo cercherò di vincere l'italiano e di fare bene nelle gare mondiali a cui prenderò parte. La BMW è la moto più competitiva del lotto e non vedo l'ora di salire in sella".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Michele Magnoni
Articolo di tipo Ultime notizie