Savadori fa il salto sulle derivate di serie

Savadori fa il salto sulle derivate di serie

Nel 2011 guiderà una Kawasaki del team Lorenzini by Leoni

Dopo una stagione decisamente travagliata nel Motomondiale, classe 125 Gp, Lorenzo Savadori ha deciso di fare il salto nel mondo delle derivate di serie. Il diciassettene romagnolo ha infatti firmato un contratto con il Team Lorenzini by Leoni per portare in gara una delle sue Kawasaki ZX 10R nella Coppa del Mondo Superstock 1000. Considerato una delle promesse del motociclismo tricolore, Savadori dividerà il box con il sudafricano Sheridan Morais. Vanni Lorenzini sembra decisamente convinto di aver puntato sul pilota giusto: "La Superstock 1000 rappresenta per noi una classe fondamentale per la crescita dei piloti e per questo motivo sono contento di avere Lorenzo in squadra abbiamo fatto questa scelta insieme a Kawasaki, convinti del nostro potenziale e della sua voglia di riscatto". Il 2011 sarà un anno importante infatti per il pilota di Cesena: "Savadori deve ritrovare la serenità necessaria per guidare al meglio e noi siamo convinti che con Morais possa formare una coppia in grado di cogliere i risultati più prestigiosi. Ringrazio Kawasaki per il supporto e per la fiducia mostrata. I test? A metà dicembre scenderemo in pista in Spagna, probabilmente a Cartagena".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Lorenzo Savadori
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag dall'estero, immatricolazioni, produzione