Primi test a Valencia per il team Ten Kate Junior

Primi test a Valencia per il team Ten Kate Junior

Verdini e Van der Mark hanno avuto modo di cominciare a prendere confidenza con le CBR

Sole e tanti chilometri di esperienza: sono queste le due note più positive dei test che il team Ten Kate Junior ha completato nei giorni scorsi a Valencia. L'olandese Michel Van der Mark e l'italiano Luca Verdini hanno avuto modo di cominciare a prendere confidenza con le loro Honda CBR in attesa di debuttare rispettivamente nella Superstock 600 e nella Superstock 1000. "Nelle prime ore di prova ho cercato di togliermi un po' di ruggine di dosso, dopo il lungo stop invernale", ha affermato Van der Mark. "Abbiamo provato diverse combinazioni di set-up, ma soprattutto ho compiuto un gran numero di tornate per recuperare il ritmo. Al termine delle due giornate sono arrivato ad una condizione migliore di quanto mi aspettassi. Sono molto felice e positivo per il prossimo test di Aragón". "Sono molto contento di questo primo test di Valencia" dichiara Luca Verdini. "La sinergia con la squadra è perfetta e sembra come se avessimo lavorato insieme da sempre. La Honda CBR 1000RR Ten Kate è preparata in modo egregio e il set-up di base è già di per sé ottimo. Chiaramente da oggi in avanti ci attende il lavoro più importante, ma mi posso ritenere già soddisfatto. Non vedo l'ora di recarmi ad Aragón! Su questo tracciato correremo, per il round ufficiale, solo più avanti nella stagione e per questo motivo sarà interessante vedere le nostre performance in pista". "Siamo molto felici di questo primo test del 2011" commenta Ferry Schoenmakers, patron del team. "E' sempre molto entusiasmante vedere la situazione con i piloti ed il team dopo un lungo periodo invernale di stop. Fortunatamente non abbiamo avuto nessun problema ed entrambi i piloti sono stati in grado di completare il programma stabilito per le prove. Guardo con attesa al prossimo test in programma ad Aragón, sperando di poter continuare a crescere".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Luca Verdini
Articolo di tipo Ultime notizie