GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
57 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
29 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
85 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
28 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
42 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
49 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
36 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
64 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
21 giorni

Andreozzi con Savadori e Calia a Jerez sull'Aprilia RSV4

condivisioni
commenti
Andreozzi con Savadori e Calia a Jerez sull'Aprilia RSV4
Di:
16 set 2015, 11:45

Lorenzo Savadori può centrare il titolo piloti della Superstock 1000 con due manche d'anticipo

Il prossimo week end, sul Circuito di Jerez de la Frontera, andrà in scena la Superstock 1000 FIM Cup

Agli alfieri Nuova M2 Racing Lorenzo Savadori e Kevin Calia, si aggiungerà il marchigiano Alessandro Andreozzi anche lui su Aprilia RSV4 RF. Calia e Andreozzi sono reduci da una due giorni di test in cui hanno fatto un lungo lavoro di messa a punto sulle loro Aprilia facendo segnare ottimi tempi mentre Savadori, vista la posta in palio, ha saltato i test continuando da casa la sua preparazione fisica.

Grazie allo straordinario score di quattro vittorie e due secondi posti in sei gare Savadori guida il campionato con 34 punti di vantaggio sul più diretto avversario. Con solo due gare al termine del campionato Jerez è la prima occasione per chiudere la partita. Il cesenate ha passato il lungo stop estivo continuando ad allenarsi duramente. Poche vacanze per non farsi cogliere impreparato ed arrivare in Spagna al top della forma.

Lorenzo Savadori: "Finalmente si torna in pista a Jerez, una pista che mi piace. È passato tanto tempo dall'ultima gara di Misano ma in realtà non mi sono mai fermato continuando ad allenarmi ogni giorno. Abbiamo deciso di saltare i test di Jerez per evitare ogni tipo di rischio perché stiamo andando a giocarci qualcosa di importante. Sono motivatissimo e molto concentrato sull'obiettivo finale anche se adesso voglio solo pensare a dare il 100% in questa gara, anche perché il campionato finirà tra un mese in Francia. Mi fido ciecamente di tutto il mio team e so che stanno già lavorando, come sempre insieme ad Aprilia Racing, per mettermi in condizione di esprimermi al meglio sulla mia RSV4 RF. Voglio ringraziare tutto il mio staff, il mio team Nuova M2 Racing, Aprilia Racing e gli sponsor che ci danno un grosso aiuto”.

L’imolese Kevin Calia ha ancora fresco il ricordo della magnifica gara del campionato tricolore Superbike di Imola in cui ha colto la sua prima vittoria nella classe regina tra le derivate di serie. Dopo aver infiammato il pubblico di casa si è concesso poche vacanze per continuare a lavorare sulla già ottima forma fisica.

Kevin Calia: "I test sono andati bene e sono stati molto utili per la migliore messa a punto della mia RSV4 RF. Abbiamo provato tante cose e adesso stiamo valutando con quale soluzione partire venerdì. Sono fiducioso per la gara di Jerez, darò il massimo e cercherò di portare a casa il miglior risultato possibile. Un ringraziamento speciale va come sempre ai miei genitori, agli sponsor e agli amici che mi supportano”.

Alessandro Andreozzi si aggiunge come wild card su Aprilia RSV4 RF alla già consolidata coppia Savadori/Calia. Alessandro, con vari podi all’attivo, è secondo in classifica nel Campionato Italiano Superbike e in corsa per il titolo tricolore.

Alessandro Andreozzi:”Sono molto contento di come sono andati i test di Jerez in cui abbiamo fatto un ottimo lavoro. Abbiamo cercato un buon compromesso per il setup della mia Aprilia e soprattutto ho cominciato a riprendere confidenza con le Pirelli intagliate che non usavo da parecchio tempo. Ho tanta fiducia nel mio team che insieme alle ottime caratteristiche della RSV4 potrà permettermi di fare bene. Il livello del campionato è molto alto ma io voglio puntare al podio. Grazie a tutte le persone che mi stanno vicino e al team che mi ha dato questa possibilità”.

Prossimo Articolo
Lukas Trautmann sostituirà Kevin Coghlan a Jerez

Articolo precedente

Lukas Trautmann sostituirà Kevin Coghlan a Jerez

Prossimo Articolo

Jerez, Libere 1: Russo apre una Top Ten tricolore

Jerez, Libere 1: Russo apre una Top Ten tricolore
Carica commenti