Raffaele De Rosa vola e conquista la pole a Donington

L'italiano dell'Althea BMW Racing Team, dopo aver dominato le sessioni di Libere, si è imposto sul tracciato britannico precedendo Tamburini e Mercado.

E' Raffaele De Rosa l'autore della pole position sul tracciato di Donnington Park. L'italiano del team Althea ha portato la sua BMW S 1000 RR in cima alla lista dei tempi grazie al crono di 1'29''515, concludendo in maniera egregia una sessione che lo ha subito visto in grande sintonia con il tracciato britannico.

La prima fila vede una nutrita presenza tricolore grazie al secondo tempo ottenuto da Roberto Tamburini, distante 322 millesimi dalla pole, mentre dalla terza casella scatterà Leandro Mercado.

L'argentino della Ducati, attualmente leader del campionato insieme con De Rosa, è stato il primo pilota a non raggiungere il tempo del minuto e ventinove secondi realizzando quale miglior crono il tempo di 1'30''067 in ritardo di 552 millesimi dalla BMW dell'italiano.

Saranno ben sette i piloti italiani presenti nelle prime otto posizioni della griglia. Nicolò Canepa scatterà infatti dalla quarta casella non essendo riuscito a strappare il terzo tempo a Mercado per un solo decimo e precederà in seconda fila Kevin Calia, quinto, e Michael Rinaldi, sesto ed in ritardo dalla pole di un secondo ed un decimo.

Settimo crono per la Ducati Panigale R di Manuel Faccani. Il pilota del Triple-M Racing, nonostante un lungo in Curva 8, è riuscito a realizzare il crono di 1'30''850 precedendo di appena 59 millesimi la Yamaha YZF R1di Luca Marconi

Le Kawasaki di Wayne Tessels, Gregg Black, Jeremi Guarnoni e Toprak Razgatlioglu hanno chiuso rispettivamente in nona, decima, undicesima e dodicesima posizione con ritardi superiori al secondo e mezzo.

Superstock 1000 - Donington - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Leandro Mercado , Roberto Tamburini , Raffaele De Rosa
Team Althea Racing
Articolo di tipo Qualifiche