Nove centri su nove per Ayrton Badovini

condivisioni
commenti
Nove centri su nove per Ayrton Badovini
Di: Fulvio Cavicchi
26 set 2010, 11:47

Il piloa Bmw è veramente inarrestabile e trionfa anche a Imola

E sono nove. Come si diceva per Alessandro Magno, sull'impero di Ayron Badovini non scende mai il sole talmente è grande! Nove vittorie su nove gare, un percorso perfetto veramente sconvolgente, che se confermato a Magny-Cours la prossima settimana nell'ultima tappa stagionale farebbe veramente storia. A imola Badovini ha dovuo però sudarsela, lottando a lungo con Lorenzo Zanetti (SS Lazio Motorsport Ducati), conclusa quando alla fine della nona ornata il pilota della Bmw ha piazzato un attacco all'ultima chicane che ha chiuso i giochi. Dietro i due italiani è arrivato un solitario Maxime Berger (Ten Kate Race Junior Honda), che ha terminato la sua gara a 9" dalla vetta e con 10" di vantagio su Davide Giugliano, quarto. Ora il francese è matematicamente secondo in campionato, o primo dei "terrestri".

SuperStock 1000 - Imola - Gara

SuperStock 1000 - Imola - Classifica campionato

Prossimo articolo Superstock 1000

Prossimo Articolo

Canepa passa in sella alla Ducati

Canepa passa in sella alla Ducati
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Superstock 1000
Piloti Ayrton Badovini
Autore Fulvio Cavicchi
Tipo di articolo Ultime notizie