Maximilian Scheib penalizzato: la pole passa nelle mani di Tamburini

I commissari di gara hanno penalizzato di tre posizioni in griglia Maximilian Scheib, poleman di Jerez per la Superstock 1000. Questo significa che la pole passa nelle mani di Roberto Tamburini e la prima fila sarà tutta italiana.

Colpo di scena a qualche ora dal termine delle Qualifiche della Superstock 1000 sul tracciato di Jerez de la Frontera, penultimo appuntamento della stagione 2016.

La pole era stata artigliata dal sorprendente cileno Maximilian Scheib al termine di una sessione piuttosto movimentata. Il pilota del team GRAPHBIKES Easyrace SBK è stato la grande sorpresa della giornata, ma dopo alcune verifiche da parte dei commissari di gara, ha subito una penalizzazione di 3 caselle in griglia.

Dunque, invece di partire regolarmente dalla prima casella dello schieramento, il cileno scatterà dalla quarta. Non solo, perché con questo provvedimento cambia anche il pilota che partirà in pole nella gara di domani.

Buone notizie per i colori italiani, perché domani la partenza al palo sarà tutta per Roberto Tamburini. Le buone notizie per i colori italiani non finiscono qui, perché accanto al pilota dell'Aprilia ci saranno altri due centauri italiani: Riccardo Russo (Yamaha) e Raffaele De Rosa (BMW), per una prima fila completamente azzurra.

Per il rider campano del team Althea si tratta di una bella opportunità, perché scatterà dalla prima fila mentre il rivale per il titolo Leandro Mercado (Ducati) rimarrà relegato in nona posizione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Roberto Tamburini
Articolo di tipo Ultime notizie